Anonimo
14.07.16

Tre buone ragioni per preferire.....una serata al Palo

Tre buone ragioni per preferire.....una serata al Palo


Un mercoledì densissimo di appuntamenti quello che ci aspetta al TdP. Tre spunti su tutto:
- Prende avvio la decima edizione del TdP femminile. Senza che facciate della facile ironia i dati parlano chiaro. Alle donne il Palo piace: sempre tantissime sono le graziose presenze di signore e ragazze che assistono alle partite e sempre presenti sono le nostre atlete quando sono chiamate a sfidarsi in campo agli ordini dell’organizzatrice Nicoletta . Si parte stasera e finalissima il 22/07;
- Seratona speciale quella ci aspetta questa sera; reduci dalla serataevento di settimana scorsa dove sono stati sfornati ben 120 PaniniOntiDiGale, stasera tenteremo di bissarne il successo con la preparazione di oltre 100 Panzerotti a cura di Alberto Espo Esposito, che tanto dal torneo è stato cacciato fuori in malo modo, e si consolerà in cucina. Accorrete numerosi (magari prenotandovi su FaceBook) negli anni diventerà anche questa una serata cult;
- Ultima cosa, ma non ultima in ordine di importanza: oggi partono gli spareggi (o ottavi che si voglia). Due gare in pregramma questa sera, ma noi non siamo di certo degli di entrare nel merito dato che abbiamo un esperto del settore che ci illustrerà il tutto. Ecco di seguito il punto di Lelesperto:




È finalmente tempo di ottavi di finale, dopo oltre due settimane di gironi il Torneo di Palo entra nel vivo, non si può più sbagliare se si vuole continuare la scalata verso il titolo. I motivi di interesse come al solito non mancano (primo fra tutti la serata panzerotti) e gli scontri ad eliminazione promettono spettacolo. Proviamo ad analizzarli e a sbilanciarci nei pronostici.

Giovedì ore 20: Beggio Pizza - Ma che Ritmo
È un peccato che una delle due squadre debba abbandonare il torneo così presto, l’anno scorso entrambe arrivarono in semifinale e alla vigilia di quest’anno puntavano perlomeno a ripetersi. I Beggio Pizza sono dati per molti tra i favoriti alla vittoria finale, ma nel girone hanno rischiato seriamente l’eliminazione; aver sfiorato la clamorosa beffa potrebbe dare loro la carica per arrivare fino in fondo. Discorso simile per i Ma che Ritmo, che hanno vinto una partita su tre e sono stati ripescati con l’ultimo biglietto disponibile per la seconda fase; nell’ultima gara, però - nonostante la sconfitta - hanno mostrato segnali di ripresa, e se confermeranno il trend potrebbero dare problemi ai “pizzaioli”.
Pronostico: Beggio Pizza 65% - Ma che Ritmo 35%

Giovedì ore 21,45: Fenicotteri Rosa - Le Stenghe 93.0
I Fenicotteri Rosa si sono qualificati a questi spareggi come migliore terza, sfruttando al massimo l’importante vittoria con i Boia l’Orso e limitando i danni nelle due partite perse; dall’altra parte invece le Stenghe 93.0 hanno chiuso in testa il girone E, faticando solo al debutto contro i vicecampioni A.d.G. Oldewik. Difficile pensare che i trampolieri possano fare il colpo contro una squadra che da tre anni a questa parte si è dimostrata come una delle più organizzate e dinamiche del torneo, in ogni caso non partiranno battuti e si presenteranno in campo “più duri del marmo”.
Pronostico: Fenicotteri Rosa 25% - Le Stenghe 93.0 75%

Venerdì ore 20,15: Bafana Bafana - Snipers
Le squadre si presentano a questo ottavo di finale dopo essere usciti indenni da gironi molto complicati. I Bafana Bafana hanno chiuso con gli stessi punti dei Beggio Pizza, assicurandosi di fatto la qualificazione nelle prime due partite vinte con grande autorità. Gli Snipers invece hanno sorpreso tutti estromettendo nientepopodimeno che i vice campioni A.d.G. Oldewik. A fare la differenza in questo scontro potrebbe essere l’esperienza e l’abitudine a certe partita che i “sudafricani” hanno acquisito in diversi anni di TdP, ma se gli Snipers manterranno la grande solidità paesata finora potranno confezionare un’altra sorpresa.
Pronostico: Bafana Bafana 60% - Snipers 40%

Venerdì ore 22: Were “Scainari” - Subo Foxer
Considerando che lo spareggio mette di fronte la seconda del girone A(nziani) e una prima classificata degli altri gruppi, non sembrerebbe esserci molta storia in questo spareggio. Gli Scainari sono senz’altro i più forti degli ultimi anni (forse i più forti di sempre) e hanno ben figurato finora ma la sfida contro i Subo sembra piuttosto proibitiva, considerando anche che le “volpi” hanno concluso a punteggio pieno un girone alquanto complicato. A loro sfavore gioca però la cabala, visto che non sono abituati a giocare gli spareggi e in passato hanno anche pagato dazio.
Pronostico: Were “Scainari” 15% - Subo Foxer 85%

Sabato ore 20,45: Toffees - Chiu’ Palo per Tutti
Partita veramente difficile da interpretare quella tra le due seconde classificate dei gruppi D e B. I Toffees dopo una partenza brillante hanno un po’ rallentato nelle partite successive, mentre i Chiu’ Palo si sono ripresi dopo un inizio da dimenticare. Se il trend continuasse la squadra di Voltabarozzo partirebbe favorita, ma le “caramelle” hanno superato lo scoglio della maturità che ha coinvolto diversi giocatori e potranno presentarsi in campo a mente libera per continuare quanto di buono fatto negli ultimi tornei.
Pronostico: Toffees 55% - Chiu’ Palo per Tutti 45%

Sabato ore 21,30: Mitad del Mundo - Rolecs
La squadra più giovane del torneo contro la vincitrice del girone A, quello dei “vecchi”. Sulla carta il risultato sembrerebbe già scritto, anche perchè i Mitad del Mundo hanno superato ottimamente un girone che non li vedeva certamente tra i favoriti, ma dare per sconfitti i Rolecs sarebbe un errore gravissimo, perchè mai come in questo caso si può dire che l’esperienza fa la differenza, e oltretutto gli “orologiai” hanno anche buona tecnica. Prima scrivevamo che i Subo in passato hanno pagato dazio agli ottavi, sapete con chi hanno perso?
Pronostico: Mitad del Mundo 60% - Rolecs 40%

Siamo pronti a prenderci tutti gli insulti per le gufate tirate (non era nostra intenzione), potete sfogarvi di sotto, e magari scrivere il vostro pronostico.

Ancora nessun commento ...

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2020 (XXVII°)
26 giugno - 19 luglio ANNULLATA


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Ultimi commenti

Marzo 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

OLD SPONSOR

powered by b2evolution CMS