Anonimo
27.08.16

Oggi 27 agosto...

....ogni 27 agosto è per noi del TdP un giorno triste. Sono passati otto anni da quando vivevamo tutto questo. Però di bei ricordi fortunatamente ne abbiamo tantissimi:

Torneo di Palo 2016: edizione numero 23 in archivio

clicca sull'immagine per vedere la pagina completa della gazza-palo

Allora sono proprio imbattibili… Sembrerebbe di sì.
Nell'anno in cui non sapevano se si sarebbero iscritti, in cui erano limitati da infortuni e acciacchi, in cui sembravano veramente battibili i Lemme Lemme P hanno vinto di nuovo, dimostrando di fatto di essere imbattibili. Dopo aver superato senza problemi un girone piuttosto morbido, hanno sofferto il giusto nei quarti di finale, hanno fatto l’impresa ribaltando con una prova di forza e di classe la classica semifinale con i Subo prendendosi poi la coppa al termine di una finale mai in discussione, quasi noiosa per come l’hanno tenuta sotto controllo da metà ripresa in poi.

Il Torneo di Palo 2016 consegna alla storia i Lemme Lemme P consacrandoli come le nuove Nutrie. Quattro tornei vinti consecutivamente, proprio come la squadra di Ferin negli anni 2000. Nella scorsa decade si diceva “che noia, vincono sempre le Nutrie” e quando nel 2005 i Galacticos strapparono loro la coppa si accolse la novità con entusiasmo. Oggi il discorso è analogo, i timidi (non) applausi al termine della finale hanno lo stesso significato: “che noia, vincono sempre i Lemme”. Quindi non ce ne vogliano gli amici di Madonna Pellegrina, questa non è altro che un’ammissione, una presa di coscienza: ad oggi i Lemme Lemme P sono i più forti. Punto.

Il Torneo di Palo 2016 regala anche la bella favola dei Bafana Bafana, per anni anonimi partecipanti alla competizione, che senza tanti proclami arrivano a un passo dal sogno, facendo un passo alla volta e ribaltando i pronostici sfavorevoli. I Bafana (come l’anno scorso gli A.d.G. Oldewik) ci insegnano che nel palo tutto è possibile, che - anche se non ha i giocatori più forti e non esprime il miglior palo - ogni squadra, se ci crede, può arrivare fino in fondo. Purchè si accontenti del secondo posto.

Lel'Esperto

E per concludere, eccovi la consueta carrellata di tutti i premi individuali e di squadra:

- Miglior giocatore del torneo: Francescato Giuseppe (Lemme Lemme P.)
- Premio Speciale 10 anni presente (agli atleti che raggiungono le 10 edizioni di presenza nel torneo): Conte Federico, Di Vittorio Alberto, Anselmi Michele, Bortolami Alfredo, Zin Matteo, Musumeci Marco e Cenci Chiara
- Giocatore Esordiente Rivelazione : Faccin FIlippo(Derrick)
- Capocannoniere: 10 pali: Mazzucato Riccardo (Subo)
- Coppa disciplina: Derrick
- Golden Palo “trofeo Tommaso Pengo”: Varotto Matteo (Beggio Pizza)
- Coppa del Nonno "trofeo Anziani": Rolecs
- Prima Classificata Torneo Femminile: WelPao
- Capocannoniere Femminile: Racanello Monica (Mai un Palo) con 11 pali
- Miglior giocatrice Femminile: Scarso Cristina (WelPao)

APPUNTAMENTO PER TUTTI AL 2017

...allora sono proprio imbattibili...anche nel 2016 si impongono i Lemme Lemme P.

 

Nei prossimi giorni, la cronaca della partita, il reportage fotografico delle finali e tantissime altre sorprese....torna a trovarci!

Anonimo
21.07.16

La Finale 2016

La Finale 2016

Siamo giunti finalmente all’ultimo atto, dopo oltre tre settimane si deciderà la ventitreesima edizione del Torneo di Palo. Di fronte una squadra decisamente abituata a questa palcoscenico ed una al debutto assoluto in una finale. Lemme Lemme P e Bafana Bafana si contenderanno l’ambita coppa dopo aver superato al golden goal le rispettive avversarie in due entusiasmanti ed equilibratissime semifinali. I tricampioni hanno recuperato da una situazione al limite del disperato, i “sudafricani” invece hanno condotto quasi dall’inizio la loro gara contro un’avversario che sembrava superiore. Stasera, nello scontro diretto che vale il titolo, tutto può succedere. Di diritto i favoriti sono i Lemme Lemme P, non potrebbe essere altrimenti. Hanno vinto le ultime tre edizioni del torneo e soprattutto hanno vinto con autorità i quarti di finali e la semifinale mostrando di avere risorse “nascoste” che nessun’altra squadra ha. I Bafana Bafana, nonostante la poca esperienza, hanno espresso un buon gioco, e soprattutto nelle ultime gare, hanno trovato il palo con una certa continuità. Inoltre partire da sfavoriti potrebbe essere un vantaggio, lo è stato nei quarti e soprattutto in semifinale, se riusciranno a mantenere il “basso profilo” potranno davvero coronare la loro fantastica cavalcata.

Pronostico: Lemme Lemme P 55% - Bafana Bafana 45%

Come al solito vi invitiamo a essere presenti fin dalle ore 20,40 per la finale del decimo torneo femminile che vedrà opposte le WelPao alle Mai un Palo. Insomma tra pali, panini, birrette e simpatici siparietti dei presentatori Gi&Gi il divertimento non mancherà. Intanto date la vostra adesione all'evento anche su Facebook, così sappiamo quante sedie dobbiamo tirare fuori....

La Finale 2016

PARTECIPERO'

Anonimo
20.07.16

Le Semifinali 2016

Le Semifinali 2016

Dopo il primo meritato giorno di riposo della fase ad eliminazione diretta, il Torneo di Palo torna proponendo due grandissime gare che decreteranno le due squadre che venerdì sera vivranno l’emozione di entrare in campo ascoltando le note dell’inno della Champions League. Le semifinali sono alle porte e come di consueto proviamo a “leggere le carte” alle squadre rimaste in gara.

Ore 20,45: Beggio Pizza - Bafana Bafana
Beggio Pizza e Bafana Bafana sono alla ricerca della loro prima finale. I “pizzaioli” hanno sempre raggiunto le semifinali da quando partecipano al torneo, due anni fa uscirono per mano nei futuri campioni Lemme Lemme P, l’anno scorso invece furono sciaguratamente e sorprendentemente eliminati dagli A.d.G. Oldewik. Quest’anno - partiti per arrivare fino in fondo - hanno confermato di essere una squadra che gioca a memoria e dotata di grandi individualità e non hanno certo intenzione di lasciarsi sfuggire l’occasione. I Bafana Bafana invece si apprestano a disputare per la prima volta la semifinale, e lo fanno dopo aver vinto e convinto nei quarti di finale. Pochi avrebbero scommesso sul loro approdo tra le prime quattro del torneo, ma i “sudafricani” hanno smentito gli scettici a suon di pali e risultati. Ora giocando senza pressione potrebbero anche fare il colpaccio, non sarà facile (le due squadre si sono già affrontate nella fase a gironi, con vittoria dei Beggio Pizza per 6-3), ma se riusciranno a mantenere la buona vena realizzativa mostrata nell’ultimo incontro, potranno farsi un altro regalo.
Pronostico: Beggio Pizza 60% - Bafana Bafana 40%

Ore 21,45: Subo Foxer - Lemme Lemme P
La seconda semifinale è senza dubbio la più attesa, un vero e proprio classico del Torneo di Palo degli anni ‘10: Subo e Lemme Lemme P si incontrano per la settima volta negli ultimi otto anni, la quarta volta in semifinale. Nei precedenti incontri i Subo sono riusciti a vincere solo una volta nel 2013, peraltro nella fase a gironi, perdendo poi la finale proprio contro la squadra di Madonna Pellegrina. Per questo motivo sembrerebbe scontato dare per favoriti i tricampioni, visto che nelle partite che contano difficilmente steccano, soprattutto se vedono giallonero. Per quanto si è visto quest’anno invece è difficile dire che parta avantaggiato, entrambe le squadre hanno sempre vinto, ma in alcune circostanze hanno sofferto più del previsto, in altre parole non hanno palesato sulla piastra quello strapotere che le ha contraddistinte negli ultimi anni. Se proprio dobbiamo sbilanciarci lo facciamo (di pochissimo) a favore dei Lemme, la soffertissima vittoria contro i Rolecs ai quarti li ha messi in guardia e preparati ad affrontare una partita tirata, situazione che i Subo Foxes non hanno dovuto affrontare nella comoda vittoria ottenuta contro i Toffees.
Pronostico: Subo Foxer 49% - Lemme Lemme P 51%

A questo punto, che vincano i migliori.

Quarti di finale ed altro...

Non abbiamo neanche fatto in tempo a “smaltire” gli ottavi di finale che il Torneo di Palo ci propone tra oggi e domani quattro grandi sfide per determinare le quattro migliori squadre dell’edizione 2016. Come già fatto in occasione degli spareggi, analizziamo ai raggi-X ogni singolo quarto di finale, proponendo il nostro pronostico.

Domenica ore 20: Le Stenghe 93.0 - Beggio Pizza
Parliamoci chiaro, sulla carta questo è il quarto di finale più bello, sicuramente il più equilibrato. Le Stenghe 93.0 e Beggio Pizza hanno l’obiettivo comune di alzare la coppa - hanno tutte le credenziali per farlo - ma nelle semifinali ci sarà spazio solo per una. Le squadre si affrontarono anche lo scorso anno ai quarti di finale, il match fu equilibrato per tre quarti di gara, prima che i “pizzaioli” - allora Palo Ralph Lauren - piazzassero un un-due-tre letale. Quest’anno è impossibile prevedere come finirà, sia Beggio Pizza che Stenghe 93.0 hanno superato brillantemente gli spareggi, dimostrando di essere le due squadre più tecniche, probabilmente vincerà la squadra che difenderà meglio.
Pronostico: Le Stenghe 93.0 49% - Beggio Pizza 51%

Domenica ore 21,45: Bafana Bafana - Derrick
Anche il secondo quarto di finale in programma si preannuncia piuttosto equilibrato. Bafana Bafana e Derrick si ritrovano contro tre anni dopo l’ultimo precedente, favorevole ai trivellatori. Le squadre si presentano all’appuntamento in un buono stato di forma: i Bafana dopo aver superato il girone hanno vinto con autorità il loro spareggio mentre il Derrick ha chiuso a punteggio pieno un girone non semplice. Il pronostico pende leggermente dalla parte dei trivellatori, che hanno mostrato un gioco ordinato e vantano un po’ più di esperienza rispetto agli avversari, inoltre i Bafana Bafana non hanno ancora rotto il taboo che li vede fermarsi sempre allo scoglio dei quarti di finale. Sarà questa l’occasione per sfatarlo?
Pronostico: Bafana Bafana 45% - Derrick 55%

Lunedì ore 20: Subo Foxes - Toffees
La prima sfida del lunedì vede i Subo di fronte ai Toffees, in quello che è un derby sant’osvaldino. Le volpi partono con i gradi di favoriti, vengono da un percorso netto di quattro vittorie e sono ormai da anni una delle squadre più temute: fino ad ora non hanno mostrato il gioco spumeggiante che li ha caratterizzati nel tempo, tuttavia si sono dimostrati estremamente solidi e completi. Dall’altra parte i Toffees hanno raggiunto quello che è l’obiettivo “minimo” da qualche stagione a questa parte e vogliono trovare la definitiva consacrazione, hanno tutte le carte in regola per farlo ma voci di corridoio dicono che gli arancioblu si presenteranno in quattro contati, l’impresa dunque sembra ardua. Ma non dimentichiamo che quando i Subo esplosero avevano più o meno la stessa età dei Toffees, e soprattutto si presentavano alle partite in non più di cinque effettivi.
Pronostico: Subo Foxes 60% - Toffees 40%

Lunedì ore 21,45: Rolecs - Lemme Lemme P
L’ultima sfida dei quarti di finale mette gli “anziani” Rolecs di fronte ai tricampioni dei Lemme Lemme P. Non ci sono dubbi che la favorita sia la squadra di Madonna Pellegrina: sembrava che quest’anno dovesse essere in grosse difficoltà e invece nel girone ha dominato. Certo gli scontri diretti sono un’altra cosa, tra l’altro i Lemme non giocano da quasi dieci giorni, ma vista la loro capacità di trarre vantaggio da qualsiasi situazione è difficile pensare di non vederli in semifinale. Credere però che i Rolecs accettino il ruolo di sparring partner sarebbe un grave errore: gli orologiai hanno bissato i quarti di finale dello scorso anno e non hanno niente da perdere, con la pressione tutta sugli avversari saranno liberi di esprimersi al meglio e, chissà, di regalare quella che sarebbe una delle sorprese più grandi della storia del palo.
Pronostico: Rolecs 30% - Lemme Lemme P 70%

Buon divertimento e buon palo. Non mancate, soprattutto domenica, perchè è prevista un'altra delle nostre serate evento con il presidente del Real Padova che manterrà la tradizione di portare le sue freschissime angurie per dissetarci.

Quarti di finale ed altro...




In virtù di quanto prescritto dal regolamento si rende noto che:

- il Tesserato della Squadra ROLECS Anzarut Damian a seguito dell’espulsione rimediata durante gli spareggi è squalificato per un turno;

ps: Ecco di seguito la lista delle ammonizioni fino ad ora comminate, tra i tesserati ancora in gara:

Cavestro Marco ( BEGGIO PIZZA )
Kazerani Juri ( BEGGIO PIZZA )
D'Attino Davide ( ROLECS )
Musumeci Marco ( SUBO FOXER )
Baldin Mattia ( TOFFEES )

Tre buone ragioni per preferire.....una serata al Palo


Un mercoledì densissimo di appuntamenti quello che ci aspetta al TdP. Tre spunti su tutto:
- Prende avvio la decima edizione del TdP femminile. Senza che facciate della facile ironia i dati parlano chiaro. Alle donne il Palo piace: sempre tantissime sono le graziose presenze di signore e ragazze che assistono alle partite e sempre presenti sono le nostre atlete quando sono chiamate a sfidarsi in campo agli ordini dell’organizzatrice Nicoletta . Si parte stasera e finalissima il 22/07;
- Seratona speciale quella ci aspetta questa sera; reduci dalla serataevento di settimana scorsa dove sono stati sfornati ben 120 PaniniOntiDiGale, stasera tenteremo di bissarne il successo con la preparazione di oltre 100 Panzerotti a cura di Alberto Espo Esposito, che tanto dal torneo è stato cacciato fuori in malo modo, e si consolerà in cucina. Accorrete numerosi (magari prenotandovi su FaceBook) negli anni diventerà anche questa una serata cult;
- Ultima cosa, ma non ultima in ordine di importanza: oggi partono gli spareggi (o ottavi che si voglia). Due gare in pregramma questa sera, ma noi non siamo di certo degli di entrare nel merito dato che abbiamo un esperto del settore che ci illustrerà il tutto. Ecco di seguito il punto di Lelesperto:




È finalmente tempo di ottavi di finale, dopo oltre due settimane di gironi il Torneo di Palo entra nel vivo, non si può più sbagliare se si vuole continuare la scalata verso il titolo. I motivi di interesse come al solito non mancano (primo fra tutti la serata panzerotti) e gli scontri ad eliminazione promettono spettacolo. Proviamo ad analizzarli e a sbilanciarci nei pronostici.

Giovedì ore 20: Beggio Pizza - Ma che Ritmo
È un peccato che una delle due squadre debba abbandonare il torneo così presto, l’anno scorso entrambe arrivarono in semifinale e alla vigilia di quest’anno puntavano perlomeno a ripetersi. I Beggio Pizza sono dati per molti tra i favoriti alla vittoria finale, ma nel girone hanno rischiato seriamente l’eliminazione; aver sfiorato la clamorosa beffa potrebbe dare loro la carica per arrivare fino in fondo. Discorso simile per i Ma che Ritmo, che hanno vinto una partita su tre e sono stati ripescati con l’ultimo biglietto disponibile per la seconda fase; nell’ultima gara, però - nonostante la sconfitta - hanno mostrato segnali di ripresa, e se confermeranno il trend potrebbero dare problemi ai “pizzaioli”.
Pronostico: Beggio Pizza 65% - Ma che Ritmo 35%

Giovedì ore 21,45: Fenicotteri Rosa - Le Stenghe 93.0
I Fenicotteri Rosa si sono qualificati a questi spareggi come migliore terza, sfruttando al massimo l’importante vittoria con i Boia l’Orso e limitando i danni nelle due partite perse; dall’altra parte invece le Stenghe 93.0 hanno chiuso in testa il girone E, faticando solo al debutto contro i vicecampioni A.d.G. Oldewik. Difficile pensare che i trampolieri possano fare il colpo contro una squadra che da tre anni a questa parte si è dimostrata come una delle più organizzate e dinamiche del torneo, in ogni caso non partiranno battuti e si presenteranno in campo “più duri del marmo”.
Pronostico: Fenicotteri Rosa 25% - Le Stenghe 93.0 75%

Venerdì ore 20,15: Bafana Bafana - Snipers
Le squadre si presentano a questo ottavo di finale dopo essere usciti indenni da gironi molto complicati. I Bafana Bafana hanno chiuso con gli stessi punti dei Beggio Pizza, assicurandosi di fatto la qualificazione nelle prime due partite vinte con grande autorità. Gli Snipers invece hanno sorpreso tutti estromettendo nientepopodimeno che i vice campioni A.d.G. Oldewik. A fare la differenza in questo scontro potrebbe essere l’esperienza e l’abitudine a certe partita che i “sudafricani” hanno acquisito in diversi anni di TdP, ma se gli Snipers manterranno la grande solidità paesata finora potranno confezionare un’altra sorpresa.
Pronostico: Bafana Bafana 60% - Snipers 40%

Venerdì ore 22: Were “Scainari” - Subo Foxer
Considerando che lo spareggio mette di fronte la seconda del girone A(nziani) e una prima classificata degli altri gruppi, non sembrerebbe esserci molta storia in questo spareggio. Gli Scainari sono senz’altro i più forti degli ultimi anni (forse i più forti di sempre) e hanno ben figurato finora ma la sfida contro i Subo sembra piuttosto proibitiva, considerando anche che le “volpi” hanno concluso a punteggio pieno un girone alquanto complicato. A loro sfavore gioca però la cabala, visto che non sono abituati a giocare gli spareggi e in passato hanno anche pagato dazio.
Pronostico: Were “Scainari” 15% - Subo Foxer 85%

Sabato ore 20,45: Toffees - Chiu’ Palo per Tutti
Partita veramente difficile da interpretare quella tra le due seconde classificate dei gruppi D e B. I Toffees dopo una partenza brillante hanno un po’ rallentato nelle partite successive, mentre i Chiu’ Palo si sono ripresi dopo un inizio da dimenticare. Se il trend continuasse la squadra di Voltabarozzo partirebbe favorita, ma le “caramelle” hanno superato lo scoglio della maturità che ha coinvolto diversi giocatori e potranno presentarsi in campo a mente libera per continuare quanto di buono fatto negli ultimi tornei.
Pronostico: Toffees 55% - Chiu’ Palo per Tutti 45%

Sabato ore 21,30: Mitad del Mundo - Rolecs
La squadra più giovane del torneo contro la vincitrice del girone A, quello dei “vecchi”. Sulla carta il risultato sembrerebbe già scritto, anche perchè i Mitad del Mundo hanno superato ottimamente un girone che non li vedeva certamente tra i favoriti, ma dare per sconfitti i Rolecs sarebbe un errore gravissimo, perchè mai come in questo caso si può dire che l’esperienza fa la differenza, e oltretutto gli “orologiai” hanno anche buona tecnica. Prima scrivevamo che i Subo in passato hanno pagato dazio agli ottavi, sapete con chi hanno perso?
Pronostico: Mitad del Mundo 60% - Rolecs 40%

Siamo pronti a prenderci tutti gli insulti per le gufate tirate (non era nostra intenzione), potete sfogarvi di sotto, e magari scrivere il vostro pronostico.

1 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ... 60

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2016 (XXIII°)
28 giugno - 22 luglio


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Agosto 2016
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

OLD SPONSOR

powered by b2evolution