Anonimo
19.06.18

I gironi 2018

Dobbiamo pazientare per poter "godere" della lettura del commento del nostro esperto Lele...ma facciamo così, se volete vivere la suspence del sorteggio dei gironi potete guardare e riguardare la nostra DirettaWeb andata in onda dal campo di palo....



...se invece non sopportate gli sproloqui dei nostri tre imporbabili conduttori potete, nello spazio sottostante, commentare, imprecare, paventare sospetti di broglio e quant'altro attenga ai sorteggi da poco conclusi e che hanno prodotto questi gironi:

I gironi 2018

Eccoci dunque a ridosso dell’inizio del torneo, con la mano di Michelino che ha sorteggiato i raggruppamenti della prima fase. Come di consueto – cercando di essere rapidi e concisi – andiamo ad analizzare la situazione girone per girone, per capire quali scenari potrebbe proporci questa edizione “giubilare” del TdP.

Il gruppo A presenta finalmente un motivo di interesse. Non perché negli anni precedenti non ce ne fosse, ma piuttosto perché era da (oltre) un lustro che le partecipanti non cambiavano. Invece, quest’anno, i Boia l’Orso prendono il posto della storica squadra di Lazzarato che dopo diversi anni non si presenta ai blocchi di partenza. Per gli scout si tratta di una grandissima occasioni per raggiungere finalmente l’agognato passaggio del turno. I favoriti rimangono tuttavia i Pitti Palo (o Pal-Peggio) reduci dall’entusiasmante cavalcata che lo scorso anno li ha portati in semifinale. Un gradino più sotto gli Scainari – tornati comunque competitivi nelle ultime edizioni – e gli espertissimi Palobelli.

Il gruppo B deve per forza annoverare come favorita i campioni in carica dei Chiu’ Palo per Tutti, soprattutto alla luce del fatto che quest’anno hanno puntellato la rosa con un paio di innesti che potranno allungare le rotazioni. Insieme a loro ci sono i Toffees, che da anni passano il girone in scioltezza: in questa edizione si presentano addirittura con nove giocatori che non vanno in vacanza a luglio, segno che le intenzioni sono serie. Incognite intorno alle altre due squadre, la New York Uni versi ty ha tutte le carte in regola per andare avanti, ma deve ritrovare lo smalto di un tempo dopo troppe stagioni deludenti, l’Area 51 dovrà invece assimilare la scissione che ha portato alcuni membri a fondare una nuova squadra, ma se giocano come trappano ci sarà da divertirsi…

Nel girone C la squadra che parte in pole position è ovviamente quella dei Lemme Lemme P, nonostante la prematura eliminazione dell’anno scorso l’esperienza dei tanti tornei vinti negli ultimi anni dovrebbe permettere ai ragazzi di Madonna Pellegrina di arrivare al secondo turno senza troppi patemi. A contendere loro - almeno sulla carta - il primo posto si candidano gli A.d.G. Oldewik, squadra che tre anni fa li aveva sfidati in finale perdendo di misura. Pronte a inserirsi nella lotta ci sono le Mezze Pinte, alla ricerca della tanto agognata qualificazione; l’urna sembra essere stata più benevola rispetto al passato, sarà l’anno buono? Difficile esprimersi invece sui (o sulle) Merci Iva Debito: i ragazzi sono talentuosi e giocano in casa (siamo sicuri che avranno tantissimo tifo), ma le squadre di giovanissimi hanno spesso pagato pegno al debutto nel TdP, vediamo se sapranno stupirci.

Il gruppo D è - con pochi dubbi - il più duro di tutti. Basti pensare che ci sono tre delle finaliste degli ultimi quattro anni. Fare un pronostico è davvero difficile, Bafana Bafana, Ratti Pauli e Subo sembrano potersela giocare alla pari e non c’è una squadra favorita sulle altre. E i Gio Carioca, sono destinati al ruolo di vittima sacrificale? Sicuramente sono gli sfavoriti del girone, ma non dimentichiamo che lo scorso anno riuscirono a passare il turno in un gruppo che annoverava anche i campionissimi Lemme Lemme e gli stessi Ratti Pauli, poi finalisti.

I gironi “extracomunitari” sono sempre i più difficili da decifrare, e il gruppo E sembra esserlo in particolare. Per chi scrive è veramente impossibile fare un pronostico, tutte le squadre hanno concrete possibilità di andare avanti: Atletico Perniente e Snipers da qualche anno sono degli abitué del TdP e hanno capito come funziona (bellissimo ed emozionante lo scontro diretto dello scorso per determinare l’ultima qualificata agli ottavi di finale), Patatinaikos e SMS, seppur meno esperte, possono contare rispettivamente su Bettio e Paluello, due storici talenti della scorsa decade del TdP, se sapranno confermarsi sui loro livelli potranno trascinare senza problemi le loro squadre al turno successivo.

Il girone F, infine, ha una favorita d’obbligo, i Titohunga. Davvero difficile pensare che la squadra rivelazione dello scorso torneo possa incontrare difficoltà nelle prime tre partite. La lotta per il secondo posto dovrebbe (dico dovrebbe) essere tra i Colpiti da MCKinley - nuova compagine che raccoglie giocatori con esperienze passate al TdP - e gli Svincolati, che l’anno scorso hanno finalmente trovato la quadratura del cerchio dopo tanti anni altalenanti. Impossibile invece fare un pronostico sugli Aston Birra, squadra “extracomunitaria” quasi interamente debuttante, aspettiamo che siano loro a dirci di che pasta sono fatta.

Come al solito, commenti, critiche e pronostici sono ben accetti. Intanto vi invitiamo ai lavori di allestimento di domani.

Anonimo
15.06.18

Sorteggi 2018

Sorteggi 2018



Una volta definita la rosa delle 24 squadre è inutile perdere tanto tempo...facciamoli questi sorteggi. Così a gironi fatti si riescono a fare i calendari ed ognuno si potrà organizzare di conseguenza. Se non avete ancora ben chiaro le squadre delle quali stiamo parlando vi ricordo che stiamo completando la presentazione dei capitani nella sezione SQUADRE, cosicché si possa prendere dimestichezza con i nomi. La formula, noiosamente sempre uguale, è stata ufficializzata nella sezione TABELLONE…e se siete in vena di “girovagare” nel sito andate nella sezione STORIA, tanto per sapere cosa è successo nelle scorse edizioni del torneo.

Tra voi adesso ci sarà sicuramente qualcuno che comincerà a dire “e le Teste di serie?” … “i Sorteggi quando saranno?” … "il Calendario con le date delle partite quando esce?”… “ma chi sono le squadre del girone A(nziani)?...” pianino, pianino...un passo per volta.

Andiamo con ordine:

Lunedì 18 giugno ore 19,45 patronato di Cristo Re
SORTEGGI

(dai la tua adesione su FaceBook)

E sarà questo il primo atto Ufficiale del TdP 2018. Tanto per ricordarlo ai più distratti, si rammenta che sulla base delle rose, le squadre sono state divise in due in due gruppi. Sedici squadre composte da atleti storicamente legati al TdP ed otto, che presentano neofiti di questo sport. Del primo lotto, dopo aver stabilito tre teste di serie, le quattro squadre con l’età media più alta sono state dirottate nel girone A (che stà per Anziani). Un girone probabilmente a slow-motion ma che consentirà partite più equilibrate. Come già illustrato la vincitrice del girone, potrà alzare la "Coppa del Nonno", ed assieme alla seconda avranno accesso agli ottavi di finale. Ma detto ciò ecco i nomi delle quattro componenti:

Girone A
PALOBELLI
BOIA L'ORSO
SCAINARI
PAL-PEGGIO



Le altre 12 del primo lotto verranno distribuite nei gironi B, C e D attraverso sorteggio libero (ad esclusione delle teste di serie), così come le restanti otto del secondo lotto (rima quasi poetica). Ovviamente anche nei gironi E ed F verranno stabilite due teste di serie e poi come da prassi formati due gironi.

Rammentato ciò, sulla base della provenienza e dei risultati ottenuti dagli atleti nelle ultime 7 edizioni il nostro “programmone” che spara coefficienti ha stabilito questo:

Teste di serie
GIRONE B : CHIU' PALO PER TUTTI
GIRONE C : LEMME LEMME P.
GIRONE D : SUBO

GIRONE E : ATLETICO PERNIENTE
GIRONE F : TITOHUNGA

Seconda fascia Girone B-C-D
BAFANA BAFANA
MEZZE PINTE
MERCI IVA DEBITO
AREA 51
A.D.G. OLDEWICK
GIO CARIOCA
TOFFEES
NEW YORK UNI VERSI TY
RATTI PAOLI

Seconda fascia Girone E-F
ASTON BIRRA
COLPITI DA MCKINLEY
PATATINAIKOS
SENPRE 'MBRIAGHI SPOLPI
SNIPERS
SVINCOLATI

DIRETTA WEB SORTEGGI: SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK


Più o meno sulle 19.45 collegatevi alla pagina Torneo Di Palo (TdP) che manderemo l'evento in diretta.

Anonimo
09.06.18

Già Sold Out il TdP 2018

Già Sold Out il TdP 2018

Sono bastati tre giorni di iscrizioni per avere già il tutto esaurito….Non che ci volesse un genio a prevederlo...alla partenza del torneo mancano tre settimane e siamo Sold Out. Una conferma di quanto era la sensazione nei giorni scorsi...e così per le 6 squadre che si erano fatte avanti, ma che hanno poi nicchiato ecco che il torneo lo vedranno da spettatori al Bar H. Già on line il post sul format, rimaniamo in attesa per le news relative alle date, ai lavori, ai sorteggi, calendari ecc ecc ecc....ma intanto, giusto per prendere dimestichezza che i nomi delle squadre ed i volti dei capitani, vi ricordiamo che ogni giorno, nell'apposita sezione, verrà presentata una formazione con il relativo responsabile

Ma secondo voi al 25esimo anno di torneo potevamo fare come "al solito"? ....quest'anno ci siamo fatti attendere, qualcuno addirittura aveva paventato la fine del torneo di Palo , ma sul filo di lana giungiamo a voi quasi all'ultimo...tanto la storia sembra essere sempre la stessa: quando faremo il primo di iscrizioni il 99% dei posti andrà bruciato....quindi che senso avrebbe avuto tediarti con tanto anticipo?
Per tranquillizzare i più ansiosi, il Comitato organizzatore dedicherà un paio di serate per “tirar su” le iscrizioni. E’ stata definita per Lunedì quattro giugno la prima data. In considerazione del fatto che negli ultimi più volte è capitato ai primi di giugno i 24 posti disponibili per partecipare al torneo se ne fossero già andati, anche quest'anno ci organizziamo così Lunedì 04/06 c/o patronato di Cristo Re:
- dalle 20.00 alle 21.00 raccolta iscrizioni squadre con prelazione
- dalle 21.00 apertura a nuove squadre
Se volete riservarvi un posto da protagonisti al 25esiama edizione del TdP quello che vi chieriamo è di:
- Compilare in ogni sua parte il modulo di adesione;
- Versare la quota d’iscrizione (euro 100);
Per ciò che concerne la compilazione della lista degli atleti tesserati (max 9, compilata in word e spedita alla nostra mail paelo@iol.it ), il temine ultimo è più in la. Ma non troppo, in quanto prima ce la fornite, agevolate sia il Tdp che il circolo parrocchiale Noi nell’espletamento delle questioni di carattere burocratico/assicurativo....e quest’anno per venirvi ancor più in aiuto ci facciamo noi carico della raccolta!!
…beh dato che ci siete date anche l’adesione all’evento che abbiamo creato in Facebook, così almeno ci facciamo un’idea di quanta gente aspettarci.

X Info ed iscrizioni : 328/2442803 (Enrico) - 3400808428 (Nicoletta per femminile)

Anonimo
27.08.17

Oggi 27 agosto...

....ogni 27 agosto è per noi del TdP un giorno triste. Sono ormai passati nove anni da quando vivevamo tutto questo. Quello è stato un momento BRUTTISSIMO, però, per fortuna, ci rimangono anche tantissimi bei ricordi:

Chiù Palo Per Tutti  Campioni a Sopresa. A loro il TdP 2017

Nei prossimi giorni, la cronaca della partita, il reportage fotografico delle finali e tantissime altre sorprese....tornate a trovarci!

Anonimo
21.07.17

La Finale 2017

La Finale 2017

Eccoci qui, dopo 48 partite in 23 giorni, il Torneo di Palo giunge finalmente al suo atto conclusivo con la finalissima, quest’anno completamente inedita e che decreterà una campione alla sua “prima volta”.

La serata prenderà il via ufficialmente alle 20,45 con la finale del torneo femminile. Le campionesse in carica Welpao sono chiamate a difendere il titolo contro le veterane Supalpao: le due formazioni si sono affrontate meno di 24 ore fa nell’ultima gara del girone che ha visto le Welpao prevalere con il minimo scarto. Ci sarà la rivincita stasera? Vedremo, quello che è certo è che la gara sarà divertente e tecnicamente interessante come tutte le (equilibratissime) partite disputate finora.

Alle 21,45 sarà poi la volta della finalissima “pro” con Chiù Palo per Tutti e ratti Pauli, che si sfidano al termine di un torneo lungo e faticoso, dove entrambe le squadre hanno dovuto saper “soffrire” per meritarsi il palcoscenico dell’ultimo atto. I Chiù palo per Tutti sono sicuramente la più grande sorpresa del torneo, dopo un girone in sordina e superato all’ultimo secondo (a 10 minuti dal termine dell’ultima gara erano sotto di 3 pali ed eliminati) hanno avuto un percorso in crescendo, prima eliminando a fatica gli Scainari - seconda classificata del girone A(nziani) - poi sbattendo fuori con un colpo di reni all’ultimo minuto i favoritissimi Bafana Bafana e infine prevalendo contro i Pal Peggio, altra sorpresa del torneo. Dall’altra parte i Ratti Pauli hanno avuto un percorso quasi inverso, iniziando alla grande la fase eliminatoria - dove si sono presi il lusso di battere i pentacampeoni dei Lemme Lemme P- chiusa poi con qualche affanno; vincendo con autorità un difficile quarto di finale contro gli AdG Oldewik; prima di strappare con la forza delle disperazione ai Titohunga una vittoria in semifinale che sembrava definitivamente sfumata al termine di una partita in cui hanno faticato enormemente a tenere il passo dei più giovani avversari.

Il match di stasera, almeno sulla carta, vede favoriti i Ratti Pauli che sembrano più completi e un po’ più solidi degli avversari; attenzione però, perché i Chiù palo per tutti sembrano aver trovato la quadratura del cerchio, e se riusciranno a tenere in termini di atletismo e di fiato (la carta d’identità delle “riserve” non gioca infatti a loro favore) potrebbero davvero regalare l’ennesima sorpresa.

Curiosità: oltre al titolo di campione di Palo 2017, la finalissima decreterà il capocannoniere di questa edizione, con la sfida tra i paleador Faccin dei Ratti Pauli, a quota 17 pali, e Schiavon dei Chiù Palo, che ha già segnato 19 volte.

Probabilità di vittoria: Chiù Palo per Tutti 40% - Ratti Pauli 60%.

Come al solito vi invitiamo a essere presenti fin dalle ore 20,40 per non perdere neopure un minuto di questa fantanstaca serata...infatti tra pali, panini alla porchetta, birrette, premi speciali e simpatici siparietti del nostro simpaticissimo presentatore, il divertimento non mancherà. Intanto date la vostra adesione all'evento anche su Facebook, così sappiamo quante sedie dobbiamo tirare fuori....

 

PARTECIPERO'

1 ... 6 7 8 9 11 13 14 15 16 ... 73

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2022 (XXVIII°)
29 giugno - 22 luglio


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Cerca

SPONSOR

Profilo FACEBOOK

Luglio 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Post per Settimana

powered by b2evolution