Esperti, Angurie, Empanadas, Quarti di finale...volete altro???
Dopo aver fallito quasi tutti i pronostici degli spareggi, ci riproviamo con i quarti di finali, in questo Torneo di Palo che praticamente non conosce soste e che si appresta ad entrare nella settimana clou. Sono otto le squadre rimaste in gara, cinque nuove rispetto allo scorso anno, e soprattutto ci sono assenze che fanno rumore, prima fra tutte quella dei campionissimi dei Lemme Lemme, che dopo sei finali consecutive abdicano alla prima partita ad eliminazione diretta.

Ad aprire le danze ci penseranno le due sorprese del torneo, Svincolati e Titohunga. La squadra dei fratelli Lana, dopo anni avari di soddisfazioni, è approdata tra le prime otto a suon di vittorie, potendo inoltre contare sulla vena dell’attuale capocannoniere Ceroni. Solo vittorie anche per la truppa dei fratelli Volpato, che con un gioco veloce e spumeggiante ha messo alle corde tutti gli avversari fin qui incontrati. Lo scontro di stasera si preannuncia equilibrato, forse proprio per il più alto ritmo di gioco che sono in grado di esprimere partono avvantaggiati i Titohunga, ma, se come agli spareggi dovranno fare i conti con una panchina molto corta, non è impensabile che gli Svincolati possano fare il colpo grosso, forti di una alta percentuale realizzativa. Probabilità di passaggio del turno: Svincolati-Titohunga 45%-55%

Il secondo quarto domenicale è quello che si preannuncia più incerto ed equilibrato. AdG Oldewik e Ratti Pauli arrivano allo scontro diretto dopo aver mostrato entrambe un ottimo palo giocato. Gli AdG hanno sbagliato solo la prima partita, peraltro gettata sciaguratamente al vento negli ultimi minuti, ma si sono ripresi alla grande vincendo nettamente tutti i successivi match guidati da un sontuoso Martin, vero trascinatore della squadra. I Ratti Pauli sono invece la squadra che meglio ha fatto nelle prime due gare, salvo arrancare un po’ nella terza del girone, quando però avevano già la qualificazione in tasca. I giovani sant’osvaldini si conoscono alla perfezione e giocano a memoria, hanno inoltre nei fratelli Faccin dei cecchini letali che possono svoltare il match in ogni momento; il fatto che siano fermi da ben 10 giorni potrebbe però essere un elemento a loro sfavore. Chi è favorito? Per noi è impossibile dirlo. Probabilità di passaggio del turno: AdG Oldewik-Ratti Pauli 50%-50%

Il primo match del lunedì è forse quello che più di ogni altro dovrebbe essere senza storia: i Chiù Palo per Tutti dovrebbero infatti confezionare un autentico miracolo per fermare i lanciatissimi Bafana Bafana. I voltabarozzini negli spareggi hanno faticato enormemente contro gli Scainari trovando il biglietto per i quarti solo al supplementare; i Bafana invece hanno compiuto l’impresa dell’anno eliminando i campionissimi dei Lemme Lemme al termine di una grandissima prestazione corale e assumendo il ruolo di favorita principale per la vittoria finale. Il quarto di domani sulla carta dovrebbe essere la partita più facile del loro torneo 2017, certo non bisogna dare nulla per scontato però è davvero difficile credere che possano inciampare dopo aver superato ostacoli ben più insidiosi. Probabilità di passaggio del turno: Chiu Palo per Tutti 10%-Bafana Bafana 90%

Chiudere il programma dei quarti di finale toccherà a Pal Peggio e Toffees. I vincitori della Coppa del Nonno, dopo aver vinto agevolmente il Gruppo A, hanno superato gli ottavi con autorità lanciati dai pali del solito Kreko. I giovani “biscotti” di capitan de Angelis invece affrontano i quarti da migliori primi assoluti del torneo, avendo superato un girone durissimo che, sulla carta, li vedeva destinati a soccombere inesorabilmente. Per questo motivo i favori del pronostico sono tutti per loro, anche se la duplice assenza della coppia palo Tridello-Sorano inciderà non poco sull’andamento della partita e potrebbe dare qualche possibilità in più ai Pal Peggio, abituati a partite da dentro o fuori e sempre capaci di sorprendere. Probabilità di passaggio del turno: Pal Peggio 35%-Toffees 65%

Buon divertimento e buon palo. Non mancate ne domenica, ne lunedì.

Domenica, perché è prevista una delle nostre serate evento con il presidente del Real Padova che manterrà la tradizione di portare le sue freschissime angurie per dissetarci.

Esperti, Angurie, Empanadas, Quarti di finale...volete altro???

Lunedì, perchè è prevista l'ultima delle nostre serate speciali a tema. L'amico argentino Damian (dopo un anno di stop) ci riproporrà a grande richiesta i suoi gustosissimi fagottini ripieni di carne ai più noti con il nome di "Empanadas"

Esperti, Angurie, Empanadas, Quarti di finale...volete altro???

Adesione Evento in Facebook

Anonimo
13.07.17

Spareggi e tanto altro




È finalmente tempo di ottavi di finale, dopo oltre due settimane di gironi il Torneo di Palo entra nel vivo, non si può più sbagliare se si vuole continuare la scalata verso il titolo. I motivi di interesse cNon ci sono soste al Torneo di Palo. A meno di 24 ore dalla fine dei gironi eliminatori le squadre torneranno a calcare la piastra, iniziando la cavalcata che in 8 giorni ci porterà alla finalissima. Da stasera si farà finalmente sul serio, non ci sono più margini di errore. E allora vediamo partita per partita cosa potrebbe riservarci questo turno di spareggi.

L’inaugurazione degli ottavi di finale è affidata a Titohunga e Gio Carioca. I giovani debuttanti hanno vinto agevolmente il girone F mostrando di sapersela cavare alla grande in uno sport a loro nuovo; dall’altra parte i Gio Carioca - pur qualificati come peggior terza - sono usciti alla grande da un girone veramente insidioso, dove hanno dato del filo da torcere ai favoriti Lemme Lemme P e Ratti Pauli. Sulla carta partono leggermente favoriti i Titohunga, vuoi per il bel palo fatto vedere, vuoi per la maggior freschezza atletica, ma non sarebbe così sorprendente un colpaccio dei Gio Carioca, molto dipenderà dallo stato di forma del trascinatore Mbida.
Probabilità di passaggio del turno: Gio Carioca-I Titohunga: 45%-55%

La seconda sfida proporrà nuovamente un incrocio tra una terza classificata e la vincitrice di un girone “extracomunitari”: Ma che Ritmo e Svincolati si trovano una di fronte all’altra a 4 anni di distanza dall’ultima volta. La squadra di capitan Corsale, dopo due partite e 45 minuti di buon livello, ha “rovinato” la classifica del proprio girone con un black out che ne ha fatto scendere le quotazioni; i “Senzasquadra” invece, un po’ a sorpresa, sono riusciti a imporsi nel gruppo E, mettendosi alle spalle anche gli AdG Oldewik. Il pronostico di questo spareggio è aperto a qualsiasi risultato: a nostro parere, in una partita in cui i ritmi di gioco non dovrebbero essere altissimi, i Ma che Ritmo - che pure cominciano a soffrire gli effetti della carta d’identità - partono leggermente favoriti, essendo abituati a giocare partite del genere; gli Svincolati dovranno invece essere più cinici e meno leziosi del solito, se vorranno centrare un risultato storico, e comunque nelle loro possibilità.
Probabilità di passaggio del turno: Svincolati-Ma che Ritmo: 45%-55%

A chiudere la prima serata di spareggi, AdG Oldewik e Atletico Perniente si troveranno nella sfida tra le seconde classificate dei gironi “extracomunitari”. Le due squadre provengono da situazioni differenti: gli AdG dopo essere inaspettatamente inciampati nella prima del girone, si sono ripresi alla grande e hanno centrato in scioltezza la qualificazione; gli “atletici” invece sono partiti fortissimo per poi rischiare di uscire e prendersi la qualificazione all’ultimo con un palo in extremis e il successivo golden post nello scontro diretto con gli Snipers. Proprio per questo gli AdG Oldewik partono favoriti, hanno più esperienza e forse un po’ di talento in più, ma la tenacia con cui l’Atletico Perniente ha conquistato l’accesso agli spareggi potrebbe essere l’arma per sovvertire il pronostico.
Probabilità di passaggio del turno: AdG Oldewik-Atletico Perniente: 60%-40%

Il quarto spareggio, primo del venerdì, vede all’opera i Pal Peggio e l’Assessore. La squadra del presidentissimo JC ha vinto a mani basse la Coppa del Nonno, dimostrando di valere qualcosa in più del Gruppo A in cui da anni si ritrova a giocare; mentre i “comunali”, dopo un impatto davvero negativo, hanno sfoderato due convincenti prestazioni che li hanno portati meritatamente alla seconda fase. Forse è proprio la compagine dei fratelli Fiorentin a partire favorita sulla carta, proprio perchè, a differenza degli avversari, si è già trovata con le spalle al muro costretta a dover vincere; attenzione però ai Pal-Peggio, in un match in cui non sarà l’atletismo a farla da padrone potrebbero davvero fare l’ennesimo colpaccio. Come l’anno scorso, quando sembrava dovessero uscire subito, e invece arrivarono a un palo dalla semifinale
Probabilità di passaggio del turno: Pal Peggio-L’Assessore: 45%-55%

Il match delle 21 è indubbiamente il più atteso di tutta la batteria degli spareggi: Bafana Bafana e Lemme Lemme P si affrontano nella riedizione della finale dello scorso anno. Basterebbe questo a spiegare lo spettacolo che la partita promette, e invece è qualcosa di più. Entrambe le formazioni infatti, dopo un’inaspettata sconfitta all’esordio, si sono riprese alla grande vincendo e convincendo in gironi non semplici. Difficile, se non impossibile, trovare un favorito, ma se dobbiamo puntare un euro lo facciamo sui Bafana: quest’anno più dell’anno scorso danno l’impressione di essere una squadra di titolo (giuriamo che non vogliamo tirargliela…) e sono riusciti a superare con grande autorità il “girone della morte” dopo la sconfitta iniziale che sembrava aver compromesso il loro torneo. I Lemme Lemme del canto loro, sono dei veri propri “animali da palo”, e quando le partite contano veramente si esaltano e danno il meglio di sé. Non sappiamo chi vincerà dunque, l’unica certezza è che è davvero un peccato che una delle sue squadre debba abbandonare il torneo così presto.
Probabilità di passaggio del turno: Bafana Bafana-Lemme Lemme P: 51%-49%

L’ultimo ottavo di finale è quello tra i Chiù Palo per Tutti, vincitori del girone E, e gli Scainari, runner-up del Gruppo A. Tra tutti gli spareggi, questo è senza dubbio quello con il pronostico più chiuso. È vero che i ragazzi di Voltabarozzo si sono dimostrati meno brillanti di altri anni (basti pensare che fino a tre minuti dalla fine dei gironi erano clamorosamente eliminati), ma sembra davvero difficile che i più esperti Scainari - pur ringiovaniti dalla presenza di un figlio d’arte - possano impensierire gli “orange”. Vediamo se il campo confermerà le attese, o se invece ci riserverà l’ennesima sorpresa in questo torneo già ricco di colpi di scena.
Probabilità di passaggio del turno: Chiu Palo per Tutti-Scainari: 90%-10%

Spazio alle protagoniste in campo dunque, vediamo se i nostri pronostici saranno rispettati o se ancora una volta falliremo clamorosamente. Intanto vi ricordiamo l’immancabile appuntamento di questa con i celeberrimi Panini Onti del Gale. Non potete mancate, noi vi aspettiamo …non morirete ne di fame, ne di sete: questo è sicuro!!!!

Come al solito date notifica della vostra partecipazione anche sull'apposito evento creato su FaceBook, e per farlo è sufficiente clikkare sulla foto qui sotto....a questa sera!!!!!




Vista l'importanza dei cartellini in questa fase cruciale della stagione rammentiamo la lista delle ammonizioni fino ad ora comminate:

Martin Mattia ( A.D.G. OLDEWICK )
Rizzato Alex ( BAFANA BAFANA )
Rizzo Davide ( BAFANA BAFANA )
Savioli Enrico ( BAFANA BAFANA )
Tombola Filippo ( LEMME LEMME P. )
Fornari Antonio ( MA CHE RITMO )
Anzarut Damian ( PAL-PEGGIO )
Armenia Alexandry ( SVINCOLATI )

Fase ad eliminazione diretta alle porte...
Fase ad eliminazione diretta alle porte...



Con ormai una trentina di partite alle spalle, le squadre che aspirano al passaggio del turno cominciano a chiedersi: "quando si giocherà la fase ad eliminazione diretta?", "contro chi giocherò?", "mi conviene affrontare la vincente del girone A o la seconda miglior seconda?"... a tutte queste domande, a meno che non si abbia la sfera di cristallo, è difficile rispondere. Ma non temete nulla è lasciato al caso; tutto è già pianificato, per cui eccovi in home il programma della seconda fase, che aggiorneremo man mano che le classifiche saranno definitive

Giovedì 13 luglio - Spareggi
ore 20:00 - Spareggio 1: Prima Girone F vs Seconda miglior Terza Gironi B C D
ore 21:00 - Spareggio 2 : Miglior Terza Gironi B C D - Prima Girone E
ore 22:00 - Spareggio 3 : Seconda Girone F vs Seconda Girone E

Venerdì 14 luglio - Spareggi
ore 20:00 - Spareggio 6: Seconda del girone della Peggior prima Gironi B C D vs Prima Girone A
ore 21:00 - Spareggio 4 : Seconda del girone della Seconda Miglior prima Gironi B C D vs Seconda del girone della Miglior prima Gironi B C D
ore 22:00 - Spareggio 5 : Seconda Girone A vs Peggior prima Gironi B C D

Domenica 16 Luglio – Quarti di Finale

Ore 20.00 – Quarto di Finale 1
Vincente Spareggio 1:
vs
Vincente Spareggio 2:

Ore 21.45 – Quarto di Finale 2
Seconda Miglior prima Gironi B C D
vs
Vincente Spareggio 3

Lunedì 17 Luglio – Quarti di Finale

Ore 20.00 – Quarto di Finale 3
Vincente Spareggio 4:
vs
Vincente Spareggio 5:

Ore 21.45 – Quarto di Finale 4
Miglior prima Gironi B C D
vs
Vincente Spareggio 6:

Mercoledì 20 luglio – Semifinali
Ore 20.00 : VINCENTE Q1 - VINCENTE Q2
Ore 21.45: VINCENTE Q3 - VINCENTE Q4

Anonimo
07.07.17

Il punto della situazione

Come da tradizione, con la conclusione della seconda giornata della prima fase del Torneo di Palo, andiamo a vedere da vicino la situazione girone per girone, per capire come potrebbe comporsi il tabellone ad eliminazione diretta.
- Il Gruppo A ha già emesso due verdetti: i Pal Peggio si sono aggiudicati la terza Coppa del Nonno consecutiva prenotando il biglietto per gli spareggi, mentre i Club ‘55 sono certi di chiudere il girone all’ultimo posto. Le due squadre si troveranno l’una contro l’altra nell’ultima giornata senza obiettivi di classifica, e magari di dare spettacolo. Maloox Rock e Scainari sono invece entrambe al secondo posto, lo scontro diretto sarà un vero e proprio sedicesimo di finale, dove conterà solo la vittoria.
- Nel Gruppo B Lemme Lemme P e Angioletti sono le uniche squadre del torneo ad aver disputato tutte le partite del girone. I campioni in carica, con la vittoria di ieri, dovrebbero essersi assicurati il passaggio del turno, dico dovrebbero perchè teoricamente possono ancora arrivare terzi nel gruppo senza la garanzia di essere tra le migliori terze con il diritto al ripescaggio; i “cherubini”, invece, con tre sconfitte sono costretti a salutare la competizione. Il match tra Ratti Pauli e Gio Carioca di stasera definirà la classifica finale: ai “roditori” basta un punto per vincere il girone, ma crediamo che andranno alla ricerca di una vittoria senza cartellini per saltare gli spareggi; anche ai “brasileiri” serve una vittoria per passare il turno (e stravolgere la classifica), ma anche una sconfitta di misura (e senza gialli) potrebbe bastare per passare il turno, tutto dipenderà dall’esito degli altri gironi.
- Il Gruppo C, nonostante una classifica delineata, è tutt’altro che deciso, come ha dimostrato il grande equilibrio delle partite del secondo turno. Ai Ma che Ritmo, a punteggio pieno, basterà un solo punto per aggiudicarsi la testa del girone, ma non avranno vita facile contro i Chiu Palo per Tutti, alla ricerca di una vittoria per mettere (quasi) al sicuro le cose. Dall’altra parte L’Assessore e i Boia l’Orso si sfideranno con il coltello tra i denti, entrambi hanno bisogno dei tre punti: i “comunali” per provare addirittura a vincere il girone, i “plantigradi” per rientrare in piena corsa, con l’aiuto dei Ma che Ritmo, infatti, potrebbero piazzarsi addirittura secondi.
- Il Gruppo D è facile da analizzare in quanto, come nell’A, due verdetti sono già stati emessi: Toffees primi aritmeticamente, Palo’s Karma quarti e già eliminati. Il loro incrocio sul campo sarà quindi utile solo ai beniamini di casa per cercare un piazzamento migliore nella griglia ad eliminazione diretta (magari saltando gli ottavi di finale), per i “gabbanis” invece il match sarà utile solo alle statistiche. Partita che si preannuncia ad alta tensione invece quella tra Subo e Bafana Bafana, che si giocheranno un vero e proprio spareggio: chi vince è sicuro del secondo posto, chi perde invece è a forte rischio eliminazione e dovrà affidarsi all’esito dei gruppi B e C per capire se potrà continuare il proprio torneo.
- Nel Gruppo E sono tre le squadre ancora in corsa per il passaggio del turno, con i soli S.M.S. già sicuri di non continuare il torneo oltre la terza partita. Svincolati, A.d.G. Oldewik e Mezze Pinte si giocheranno tutto nell’ultima giornata. Il compito più facile sembra essere quello dei finalisti 2015, che affronteranno i già citati S.M.S., le diverse motivazioni delle due squadre dovrebbero fare la differenza in favore degli A.d.G. Molto più incerta e appassionante sarà la sfida da dentro o fuori tra Svincolati e Mezze Pinte, con i “cubetti” costretti a vincere nei tempi regolamentari, qualsiasi altro risultato infatti premierebbe la compagine dei fratelli Lana.
- Il Gruppo F infine vede la situazione identica a quella dei Gruppi A e D. I Titohunga già primi troveranno nell’ultima giornata i Basabanchi già quarti del girone ed eliminati. Considerando che dai Gruppi E e F non è possibile accedere direttamente ai quarti di finale, la partita non ha alcun valore di classifica e sarà l’occasione per i “chiesaroli” di onorare il torneo fino all’ultimo, mentre i sorprendenti nerocelesti potranno dare mettere in atto un ampio turnover per arrivare più riposati agli spareggi. Sarà invece partita vera quella tra Atletico Perniente e Snipers, appaiate a 3 punti: chi vincerà andrà avanti, chi uscirà sconfitto saluterà il torneo. Le due squadre si incontreranno per il terzo anno di fila, i precedenti vedono una vittoria per parte, chi si porterà avanti nella “serie”?
 
Ci attendono quindi cinque serate di fuoco, i motivi per non mancare ci sono tutti! E venerdì c'è un motivo in più....SERATA SPECIALE PIZZA AL CUBETTO AL TdP

Il punto della situazione

ADESIONE FACEBOOK ALL'EVENTO

Palo & Cibo accoppiata vincente
 
Da sempre fedeli al motto "Non di solo palo vive l'uomo" proseguiamo anche quest'anno a mantenere viva la tradizione che ci vede impegnati ad organizzare delle serate speciali. Seguendo la strada aperta un decennio fa dal mitico Andrea “Galeone” Galeazzo (i suoi famosissimi panini onti ci attenderanno più avanti), perseguita da un paio di anni anche dall'amico Damian (le sue Empanadas sono in programma settimana prossima): Martedì 4 è il turno del tuttaltro che opulento Alberto "Espo" Esposito. Forte del successo ottenuto l’anno scorso, ci riproporrà l'assaggio dei suoi succulenti panzerotti. Dato che il programma prevede ben tre partite e mezzo, è ben chiaro che lo stomaco prima o poi chiederà aiuto. Quindi mentre guarderemo quello che il campo propone potremmo assaggiare questa prelibatezza. Dunque, vi aspettiamo numerosi...anzi date pure la vostra adesione su FB all'evento.
 

 

Solita pappardella per ricordarvi che:

- giorno dopo giorno si è arricchito e concluso l'album palini;

- gli inviati da bordo campo sono li' per riportaci pedissequamente tutto ciò che accade attraverso un resoconto sulle andamento di qualche gara (Quando hanno voglia);

- compaiono random e senza nessuna tempistica precisa delle foto nell'apposita sezione...ma non temete su FB vene diamo news!;

- e se volete cercare di farvi un'idea su chi potrebbe passare il turno vi ricordo che risultati e classifiche sono costantemente allineati.

Sabato e Domenica: Palo Marathon
……Dopo aver goduto di una serata di riposo (per lasciare spazio alla serata finale del Grest), rituffiamoci nel clima TdP e mettiamoci a parlare di “palomaratona”. Eh già, già tra sabato e domenica avremo una scorpacciata di palo ossia 12 partite in meno di 30 ore. Roba da guinnes dei primati. Perché possiate organizzarvi ricordiamo che il BarH sarà superoperativo e pronto a tenervi compagnia dalle ore 17 alle 23 con litri e litri di Spritz a disposizione.
Basta parlarci addosso e via con il dettaglio delle partite che vi aspetteranno in questo WeekEnd targato palo:

sabato alle ore 17:00: Gli Angioletti - Ratti Pauli
sabato alle ore 18:00: Atletico Perniente - I Basabanchi
sabato alle ore 19:00: Ma Che Ritmo - L’Assessore
sabato alle ore 20:00: Lemme Lemme P. - Gio' Carioca
sabato alle ore 21:00: Scainari - Pal-Peggio
sabato alle ore 22:00: Boia L’Orso - Chiù Palo Per Tutti
domenica alle ore 17:00: Subo - Toffees
domenica alle ore 18:00: Snipers - I Tītohunga
domenica alle ore 19:00: Palo'S Karma - Bafana Bafana
domenica alle ore 20:00: Maalox Rock - Night Club '55
domenica alle ore 21:00: A.D.G. Oldewick - Svincolati
domenica alle ore 22:00: S. 'M. S. - Mezze Pinte

Tanto per buttarvi li un memo, vi ricordo che:
- giorno dopo giorno si popola l'album palini;
- i nostri cronisti a bordo campo sono operativi per fornirci un resoconto sulle singole sfide;
- compaiono un po' a sorpresa delle foto nell'apposita sezione.

Buon Palo a tutti

Anonimo
29.06.17

Partenza Anomala

Partenza Anomala


Noi, vi giuro ce l’avevamo messa proprio tutta, doveva essere una serata inaugurale grande stile...se non è stata la peggiore a memoria d'uomo, veramente poco ci manca. Ad essere sinceri le previsioni in ogni sito od app consultati ce lo dicevano, ma pensavamo che ad essere all'ombra del campanile qualche vantaggio ce lo avrebbe portato: invece no. Poi per giunta, giusto per prenderci bene in giro, in mattinata c'era il sole. Vabbè pazienza, come in diverse situazioni si usa dire “Palo bagnato, Palo fortunato”, contro pluvio poco si può!!!! Raccontiamo allora quello che avrebbe dovuto essere, ma non è stato. Così alla rinfusa:
- Nonostante i vari tentativi di asciugare il campo, l’aperipartita tra GLI ANGIOLETTI e GIO' CARIOCA è stata rimandata a questa sera alle ore 19,50;
- E’ saltata la presentazione delle tanto attesissime nuove magliette, che vedete con mestizia esposte in foto;
- E’ rimandato l’esordio come AncorMan in solitaria del nostro Giorgione Primo Mazzuzzato (orfano della sua spalla Gianluca);
- Non abbiamo potuto conoscere tutti i capitani delle 24 squadre (e fare loro la foto di gruppo tutti assieme);
- Niente presentazione del Torneo Femminile di palo più grande mai realizzato;
Insomma, ci siamo persi una gran bella serata….dalla temperatura insolita, che ha comunque visto alle ore 22 scendere comunque in campo RATTI PAULI e LEMME LEMME P…. per il cui commento vi lasciamo alle apposite sezioni.
A proposito di “apposite sezioni”… da ora il sito entrerà a regime con l’aggiornamento quotidiano dell’album palini (puntiamo di proporvi un paio di squadre al giorno), il servizio di aggiornamento automatico di risultati e classifica che viene fatto direttamente dal campo via sms, la cronaca delle partite redatta dai nostri inviati a bordo campo! Ed ovviamente le foto di tutto quello che gira attorno al TdP. Come al solito voi avete la possibilità di commentare tutto…interagire e dire la vostra su qualsiasi argomento vogliate

1 ... 3 4 5 6 8 10 11 12 13 ... 69

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2020 (XXVII°)
26 giugno - 19 luglio ANNULLATA


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Ultimi commenti

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

OLD SPONSOR

powered by b2evolution