Anonimo
18.07.10

L'edizione numero diciassette va ai MA CHE RITMO




Nei prossimi giorni, la cronaca della partita, il reportage fotografico delle finali e tantissime altre sorprese....torna a trovarci!

7 commenti

# edo on 18.07.10 at 19:24

Ciao a chi leggerà queste mie poche righe,

quest’anno non è stato particolarmente brillante per me; ma il fatto di poter contare sulla sola
esistenza del MItico TdP mi solleva il cuore e mi
gasa (termine vetusto adeguato all’età). Grazie come sempre a chi ha organizzato ed all’entusiasmo
profuso in commenti e preparazione. Grazie alla mia Super squadra che mi chiama sempre per giocare;
complimenti ai Ma che Ritmo, mi spiace non aver potuto giocare.. Un saluto ai super Subo.

Edo

# FERIN on 19.07.10 at 14:55

Complimenti ai Ma che ritmo… era ora… :-)
E soprattutto complimenti a Davide, 8 goal in una finale credo sia un record di sempre vero Cava…

# ferin on 19.07.10 at 14:56

E gli altri premi a chi sono andati che sono curioso?

# [Membro]   on 19.07.10 at 17:15

beh così ad occhio direi di si…farò una verifica ma penso proprio che otto pali in una finale sia un record….per quanto concerne le altre premiazioni vi avviso che da domani al LINK

http://www.torneodipalo.com/index.php/2010/07/19/tutti-i-premiati-dell-edizione-2010?blog=9

troverete i volti di tutti i premiati dell’edizione appena passata!

# [Membro]   on 19.07.10 at 17:18

Edo, grazie per i complimenti, prima o poi istituiremo la Hall of Fame del TdP…e sicuramente un posto l’avrai pure tu…

# Faga on 19.07.10 at 23:00

Edo in quanto uomo immagine deli Lemme Lemme era cmq presente durante la finale attraverso un collegamento virtuale a banda bassa :))

Abbiamo perso immeritatamente questa finale solo per causa di jc che ha convinto personalmente Bettio a giocare, altrimenti sarebbe andato al mare :)

Complimenti a tutti tranne all’organizzazione.

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2018 (XXV°)
27 giugno - 20 luglio


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Ultimi commenti

Febbraio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28      

OLD SPONSOR

powered by b2evolution