Anonimo
16.07.10

La Finale 2010

Eccoci finalmente all'ultimo atto del Torneo di Palo 2010, è tutto pronto, tra qualche ora scopriremo chi tra Ma che ritmo e Lemme Lemme P scriverà il proprio nome nell'albo d'oro: sarà la prima volta per la truppa di capitan Corsale, o sarà la compagine di Madonna Pellegrina a riconfermarsi campione aprendo un nuovo ciclo dopo quello delle Nutrie dei primi 2000?

A sentire i commenti di addetti ai lavori e tifosi la partita non dovrebbe avere storia: i Lemme Lemme fino ad ora hanno sempre vinto con almeno 4 pali di scarto e potrebbero tranquillamente ripetersi anche questa sera contro una squadra che, tra l'altro, vede in dubbio la presenza della propria stella Bettio. Tuttavia il ruolo di sfavorita potrebbe fare comodo ai Ma che Ritmo, che sono arrivati in finale proprio nell'anno in cui forse "non ci speravano" neanche quando si sono iscritti; inoltre, se riescono a ripetere l'ottima prova dal punto di vista dell'organizzazione difensiva messa in mostra in semifinale, potrebbero dare del filo da torcere ai campioni in carica, che fino ad oggi hanno sempre trovato ampi spazi tra le maglie avversarie per imporre il proprio frizzante gioco. Dunque una partita sicuramente da gustare e (ci auguriamo) molto spettacolare, come è sempre successo quando le due squadre sono scese sulla piastra.

Chiudo la breve presentazione della finale ricordando che l'evento di stasera comincerà alle 19,30 con la finale del torneo femminile: le Supalpao Meravigliao, selezione di scout del quartiere, sfidano le Palette, beniamine del pubblico di casa, che già hanno partecipato al torneo under 14 negli anni precedenti. Proprio l'under 14 eleggerà a seguire il proprio campione: a tentare di rovinare la festa degli strafavoriti campioni in carica Va' Rimengo, ci saranno i padroni di casa dei Paloski, classificatisi secondi nel girone grazie alla differenza reti.

Insomma, ne abbiamo per tutti i gusti, quindi non perdetevi la grande serata finale, che come di consueto si chiuderà con le premiazioni per tutte le squadre. Vi aspettiamo numerosi.

(Lel'Esperto)

="http://www.torneodipalo.com/media/blogs/home/facebook-logo 2010.jpg" alt="" title="" width="474" height="97" />


11 commenti

# valerosa on 16.07.10 at 10:55

io tifo corvetti. ovvio.

# [Membro]   on 16.07.10 at 11:16

vedi di organizzarti per venire…fammelo sapere prima però, devo capire l’ipotetico consumo di birra per la finale :-)))))

# Dafne on 16.07.10 at 11:26

Tutto secondo pronostico….e dirò di piu…la finale sarà a senso unico…per chi giudicate voi…

# valerosa on 16.07.10 at 15:35

lo so, son vergognosa..un mese di torneo ho fatto..tutte le sere (o quasi)..e manco la Finale. vergogna vale!

# Pippo - Il Consulente on 16.07.10 at 16:30

Se la Valerosa non c’è … sospendete l’ordine della birra … non serve … :-)

# valerosa on 16.07.10 at 17:47

PIPPOOOOOOOOO!!!!! grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
&H%%$J(%&%
(cmq..se domani “quello della pizza” passa a portarvi le pizze ditegli che diventi anche “quello delle birre” e passi da me a casa a portarmi le birre del TdP)

..e forza corvetti!

# [Membro]   on 16.07.10 at 19:42

valerosa….sei caduta alla fine…potevi essere Lady TdP…invece non sei nulla!!!!

# Pippo - Il Consulente on 17.07.10 at 09:59

Quindi stasera il bagno lo possiamo lasciare in disuso !!!

# Indiscrezioni statistiche on 17.07.10 at 16:38

Prima della finale nessuno pensa a chi alzerà la coppa-premio per “colui che l’ha colpito più volte"?

Sarà Mingatti, Corvetti, oppure Bettio?
La lotta è dura, ma da lontano una voce dice:
“Anselmi ne fa 7 e vince lui!!”
Sarà vero?
Lo scopriremo solo stasera!

# valerosa on 19.07.10 at 10:44

ME LA PAGHERETE TU E SPINELLO.
voglio parlare con l arbitro della Finale.

# [Membro]   on 19.07.10 at 17:20

…secondo me all’arbitro della finale di parlare con te non frega niente…cmq era bellissimo vedere la gioia di Bambin Spinello mentre beveva le tue birre….

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2020 (XXVII°)
26 giugno - 19 luglio ANNULLATA


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Ultimi commenti

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

OLD SPONSOR

blogtool