Manca poco praticamente una giornata alla conclusione dei gironi eliminatori e la griglia del tabellone ad eliminazione diretta si sta pian piano delineando. Come ogni anno proviamo ad analizzare la situazione girone per girone e ipotizzare tutti i possibili scenari (mi scuso se l’articolo sarà noioso e poco scorrevole, ma penso che sia il modo più efficace per congetturare tutte le possibili combinazioni).

Il Girone A quest’anno si sta rivelando uno dei più avvincenti. L’unica certezza è l’eliminazione dei bicampioni della Coppa del Nonno Maalox Rock che hanno perso due partite sue due. Ibiza 2015, Scainariscarsi e Spino UdM sono appaiate a 4 punti e si giocano i due posti alla seconda fase. Scainariscarsi e Ibiza 2015 è praticamente un sedicesimo di finale, chi vince va avanti, chi perde va a casa, se pareggiano si guardano cartellini e differenza reti. Agli Spino UdM basta un punto contro i già eliminati Maalox Rock per essere qualificati, potrebbero addirittura perdere se Scainari e Ibiza non finisse ai supplementari; per vincere la Coppa del Nonno senza dipendere dagli altri invece è necessaria una vittoria da 3 punti.

Il Gruppo B ha invece già decretato le tre squadre che passeranno il turno. Per semplicità partiamo dal basso: il Derrick 2.0 è aritmeticamente una delle due migliori terze dei girone BCD non avendo preso nessun cartellino e avendo vinto lo scontro diretto contro i Leffe Leffe (che potrebbero arrivare al massimo a 3 punti, ma con lo scontro diretto sfavorevole appunto). Il primo posto invece è ancora tutto da assegnare: i Lemme Lemme P hanno concluso il girone a 7 punti, mentre i Chiu Palo per Tutti si trovano a 4 con una partita da giocare. Sono secondi matematicamente ma hanno la grande chance di chiudere davanti a tutti, per farlo “basta” vincere contro i già eliminati Leffe Leffe con qualsiasi risultato senza prendere neanche un cartellino, oppure vincere con almeno due pali di scarto subendo al massimo un giallo. Qualsiasi altro risultato li lascerebbe secondi in classifica.

Nel Girone C sono già state definite le prime due posizioni, appannaggio rispettivamente di Subo Le Roi (che sono qualificati direttamente agli ottavi) e Toffees. Anche in questo caso la sfida tra Bafana Bafana e Laughing Budda è una sorta di sedicesimo di finale, con qualche variante. Entrambe le squadre sono costrette a vincere nei tempi regolamentari, il risultato di parità condannerebbe entrambe. I Bafana Bafana dovranno innanzitutto evitare qualsiasi cartellino, e vincere con almeno due pali di scarto, oppure con un solo palo segnandone almeno 8 (quindi 8-7, 9-8, ecc; se dovessero vincere 7-6 si procederebbe al sorteggio). Per i Laughing Buddha invece - al netto di cartellini gialli - la vittoria con qualsiasi risultato potrebbe bastare; se invece dovessero ricevere un giallo sarebbe necessario un successo con almeno sei pali di scarto.

Nel Gruppo D Boia l’Orso e Ara che Robi si contendono il primo posto nello scontro diretto: chi vince (anche dopo il supplementare) vola direttamente ai quarti di finale, chi perde deve passare per gli spareggi. I Boia l’Orso, che ieri hanno battuto i Girone B nello scontro diretto per il terzo posto, sono spettatori interessati del match tra Bafana Bafana e Laughing Buddha: devono sperare che non si verifichi nessuno dei risultati descritti sopra per qualificarsi agli ottavi.

Nel Gruppo E nessuno è aritmeticamente qualificato come nessuno è ancora eliminato, per questo le combinazioni possibili sono molte. Alle Stenghe+1 basta un punto per essere prime, se dovessero invece perdere contro gli Oriundi rischierebbero di arrivare a 6 punti con gli stessi Oriundi e gli A.D.G. Oldewik, in questo caso si guarderebbero cartellini e differenza reti. Per passare invece gli Oriundi devono vincere e sperare che lo stesso non facciano gli Oldewik, altrimenti si verificherebbe la situazione descritta poco fa; anche gli Oldewik devono vincere, sperando che lo stesso non facciano gli Oriundi, altrimenti vedi sopra. Agli Svincolati invece serve assolutamente una vittoria da tre punti e una contemporanea sconfitta nei regolamentari degli Oriundi contro le Stenghe+1, in questo caso si troverebbero tre squadre appaiate a tre punti, e i cartellini (con differenza pali in secondo luoghi) farebbero da discriminante. Non mi metto ad ipotizzare cosa potrebbe succedere in caso di pareggi e vittorie al golden post per non tediarvi troppo.

Molto più semplice è la situazione del gruppo F, Fenicotteri e Snipers hanno già concluso il loro torneo, con i “trampolieri” che, seppur terzi, non possono essere ripescati in quanto parte di uno dei girone “extra-comunitari”. Palo Ralph Lauren e Atletico Pertinente, entrambe a 6 punti, si incontrano per giocarsi il primo posto, ma non la possibilità di evitare gli spareggi.


ps: Vista l'importanza dei cartellini nella stesura delle classifiche ecco di seguito la lista delle ammonizioni fino ad ora comminate:

Di Francesco Andrea ( ARA CHE ROBI )
Tettamanti Riccardo ( ATLETICO PERNIENTE )
Meggio Roberto ( BAFANA BAFANA )
Comelli Alessandro ( BOIA L'ORSO )
Romanato Marco ( LE STENGHE+1 )
Pasqui Gianluca ( LEFFE LEFFE )
Cappa Davide ( LEMME LEMME P. )
Schiavon Luca ( PALO RALPH LAUREN )
Calore Jarno ( SCAINARISCARSI )
Romeo Filippo ( SPINO UdM )
Mazzucato Riccardo ( SUBO LE ROI )

Giusto per precisare si ricorda che a termini di regolamento:

"L'accesso alla seconda fase del torneo è regolata in primo luogo dai punti ottenuti e d in caso di parità saranno considerati nell'ordine: scontro diretto, minor numero di ammonizioni (ogni espulsione è equiparabile a due ammonizioni), differenza reti, più gol segnati (entrambe prima a livello di classifica avulsa e poi a livello torneo), ed eventualmente sorteggio".

Per completezza e giusto dettagliare la situazione di un arrivo a 3 a pari punti. Nel caso appena menzionato si segue il medesimo criterio dove lo "scontro" diretto è da leggersi "punti nella classifica avulsa".

Altra precisazione riguarda la scelta delle Due Migliori terze. Ovviamente il criterio è il medesimo sopra elencato, escluso ovviamente scontro diretto e classifiche avulse varie. Esemplificando:"L'accesso alla seconda fase delle DUE MIGLIORI TERZE è regolata in primo luogo dai punti ottenuti ed in caso di parità saranno considerati nell'ordine: minor numero di ammonizioni (ogni espulsione è equiparabile a due ammonizioni), differenza reti, più gol segnati, ed eventualmente sorteggio"


Archiviate le partite di Giovedì e digeriti i Panini onti del Gale, si riprende stasera con una "normale" serata di solo palo. Beh, beh, beh..."mi no digo gnente, ma gnanca no taso"...forse una sorpresa per voi l'abbiamo...andiamo a lavorarci va'

Potrebbe sembrare, questa che verrà, una sera come le altre. Infatti non mancheranno le tre partite a partire dalle ore 20.00. Di diverso dal solito ci sarà che un profumino si propagherà per il campo e zone limitrofe. Ebbenesì ritorna a grande richiesta uno degli eventi che caratterizza il Torneo di Palo, ossia la serata Panini Onti del nostro Andrea Galeone Galeazzo che si divertirà farcendo alla grande ben 100 panini ed alzandoci a dismisura il livello di colesterolo.

Vo aspettiamo numerosissimi…non morirete ne di fame, ne di sete: questo è sicuro!!!!

Come al solito date notifica della vostra partecipazione anche sull'apposito evento creato su FaceBook, e per farlo è sufficiente clikkare sulla foto qui sotto....a questa sera!!!!!



Anonimo
29.06.15

Lunedì chiuso

Passato anche quest’anno il duro fine settimana di palo&palo&palo (si perché tempo per altro non c’era), si può tranquillamente consegnare alla storia anche quest’ennesima palomaratona. Il torneo è iniziato da soli 5 giorni ma abbiamo già 15 gare e mezza disputate, ecchevidevodì: ne manca proprio mezza per colpa di pluvio che sabato ci ha fatto uno scherzetto. Poco male, la recupereremo. A questo punto qualche verdetto (a matita) è già stato scritto, ma non rubiamo il lavoro a Lelesperto con delle nostre improbabili analisi. Pensiamo stasera a tirare il fiato. Diamoci una serata di pausa che tanto poi da matedì’ ricominciamo a disturbare il vicinato con tre partite per sera per giorni e giorni. Senza contare che in settimana dovrebbero partire pure i tornei Under 14 ed il Femminile e che Giovedì 2 LUGLIO saranno serviti i Panini onti del Gale....ragazzi che settimana che ci aspetta!

Solito promemoria:
- giorno dopo giorno si arricchisce con la pubblicazione di ben due squadre al dì l'album palini, diventato inesauribile fucina di Avatar per facebook!;
- gli inviati da bordo campo sono li' per riportaci pedissequamente tutto ciò che accade attraverso un preciso resoconto sulle andamento di ogni gara;
- compaiono random e senza nessuna tempistica precisa delle foto nell'apposita sezione...ma non temete su FB vene diamo news!;
- e se volete cercare di farvi un'idea su chi potrebbe passare il turno vi ricordo che risultati e classifiche sono costantemente allineati.
Buon Lunedì a tutti e poi da martedì di nuovo al Palo

Anonimo
26.06.15

Sosta e Maratona...

Come da tradizione, dopo le prime partite il TdP osserva una serata di Stop un po’ per lasciare spazio alla finalissima del Grest ed un po’ perché il primo fine settimana è quello della palomaratona: quindi una sera per prender fiato ci vuole. Che poi, Palomaratona diciamo! Ma vi assicuriamo sono dodici partite giocate in meno di 30 ore che passano in un battibaleno. Eppoi se allla terza partita la noia dovesse iniziare ad assalirvi, non ci sarà alcun problema, il BarH (superoperativo già dalle ore 16) dalle ore 19 inizierà a servire lo Spitz…e allora vi aspettiamo numerosissimi, e giusto per organizzarvi vi mettiamo il dettaglio delle partite del WeekEnd targato palo 2015:
Anonimo
25.06.15

Partiti...

Partiti...

Il cielo aveva scaricato tutte le sue ire nei giorni precedenti (facendo rischiare la crisi di nervi a chi stava allestendo e preparando Bar, Campo ed altro); e così la serate iniziale del ventiduesimo torneo di palo può aver luogo nel migliore dei modi. Abbiamo avuto modo di assistere alla piacevole partita iniziale tra due squadre neofite del Torneo. C’è stato il momento istituzionale della riconsegna della Coppa da parte dei Campioni in carica dei Lemme Lemme P. (un doveroso grazie a Panizzolo Denis, che ha custodito la coppa per un anno rendendocela più luccicante che mai, ovviamente se vuol passare a lucidare anche quelle in magazzino…) . Immancabile, c’è stata poi, la presentazione delle 24 squadre che prenderanno parte alla manifestazione, con la tanto agognata consegna delle maglie (per le quali già fioccano richieste extra). Infine il match clou…il tutto orchestrato o scandito un’inedita ma spassosissima coppia di presentatori. Ora però di tempo da perdere non ne rimane molto e nelle prossime sere si giocherà tantissimo. Appuntamento dunque al solito campetto, dove c'è il solito Bar (solito si fa per dire vista l’evoluzione) con le solite Birre ed i soliti amici con coi passare le tante serate di fatte di palo e di divertimento. A stasera dunque…
Info di servizio. Con oggi la gestione del sito entrerà a regime e come al solito avrà:
- l’aggiornamento quotidiano dell’album palini (puntiamo di proporvi un paio di squadre al giorno);
- i risultati e le classifiche sempre allineati;
- la cronaca delle partite redatta dai nostri inviati a bordo campo;
- ed ovviamente le foto di tutto quello che gira attorno al TdP.

Come al solito voi avete la possibilità di commentare tutto…interagire e dire la vostra su qualsiasi argomento.

Anonimo
23.06.15

Serata Inaugurale TdP 2015



Con il “calendario finalmente partorito, non ci resta che cominciare. I ragazzi dello Staff TdP sono da tempo all'opera per far si che anche questa edizione abbia avvio. Tutto fatto, tutto pronto: che l'estate di Cristo Re 2015 abbia inizio. Oltre 50 partite in programma a partite da mercoledì.
- Gara d'antipasto alle ore venti con in campo SNIPERS e FENICOTTERI, due nomi nuovi, ma dietro i quali si cela qualche vecchia conoscenza del Torneo;
- Alle 21 una nuova ed inedita coppia di presentatori ci introdurranno alle novità del Torneo 2015, ci illustreranno tutte le rappresentative che ne saranno protagoniste e ci accompagneranno all'ultima partita della serata;
- Alle 21.30 i campioni uscenti dei LEMME LEMME P. consegneranno nelle mani dell'organizzatori la coppa vinta nel 2014 ed affronteranno poi i DERRICK 2.0 nel match clou della serata.
La prima delle 18 serate in programma sarà così conclusa...pronti a divertirvi, stare in compagnia e passare delle belle serate in campo ed al BarH????...bhe credo di si. Ci vediamo in "patro"!!!!!

ps: date l'adesione all'evento su FB, così capiamo quante birre mettere in fresca!!!!!

1 ... 5 6 7 8 10 12 13 14 15 ... 63

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2017 (XXIV°)
28 giugno - 21 luglio


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Novembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

OLD SPONSOR

powered by b2evolution