Neanche il tempo di finire la fase ad eliminazione diretta che già si comincia con gli ottavi di finale. Dopo la scorpacciata di empanadas di ieri sera che ha fatto da cornice a due partite comunque decisive è il momento di fare sul serio. Finalmente.

Le ostilità saranno aperte da A.d.G. Oldewik e Atletico Perniente, le squadre che hanno chiuso al secondo i posto i due gironi “extracomunitari”. Difficile fare un pronostico, gli Oldewik – anche se hanno perso due partite su tre – potrebbero contare sull’esperienza di qualche faccia nota che negli ultimi anni ha anche disputato qualche finale del torneo, l’Atletico Perniente invece si presenta con la tranquillità di chi ha già raggiunto un buon risultato alla prima partecipazione, e proprio per questo non ha niente da perdere.

Lo spareggio tra Stenghe+1 e Derrick 2.0 è invece una riedizione del quarto di finale dello scorso anno, che vide sorridere la squadra di Pengo al termine di una sfida equilibrata decisa nell’ultimo quarto di gara. Se possibile quest’anno le Stenghe sono acnora più favorite, vuoi perché si sono rinforzate per puntare all’obiettivo grosso, vuoi perché i “trivellatori” sono arrivati alla seconda fase per il rotto della cuffia grazie al ripescaggio. Ma nel palo mai dire mai, soprattutto nelle partite secche…

Tra Palo Ralph Lauren e Laughing Buddha sulla carta non ci dovrebbe essere partita. Fin qui i “colletti” sono stati pressoché perfetti, mentre i “Dalai Lama” si sono qualificati a sorpresa quando tutti gli addetti ai lavori non ci avrebbero puntato neanche un centesimo. L’impresa sembra veramente fuori portata, ci vorrà una prestazione super di tutta la squadra per continuare a sognare.

Gli Spino UdM si presentano agli ottavi dopo aver finalmente vinto la Coppa del Nonno, ad attenderli ci sono i Chiu’ Palo per Tutti, ancora imbattuti e in grado di fermare i Lemme Lemme P. Proprio per questo la squadra di Voltabarozzo parte leggermente favorita. Ma per chi crede alla cabala c’è una statistica significativa, i Chiu’ Palo fin qui hanno pareggiato due partite su tre senza riuscire a trovare il golden post, gli Spino UdM invece hanno già vinto due volte ai supplementari. Non c’è due senza tre?

Vedere i Lemme Lemme P agli spareggi è alquanto insolito, eppure pur avendo vinto il loro girone la squadra di Madonna Pellegrina si trova costretta ad affrontare gli Scainariscarsi che hanno brillantemente superato il girone A. Difficile pensare che i bicampioni possano incorrere in un passo falso: anche se nel girone si sono mostrati meno incisivi e spettacolari del solito, non dovrebbero avere problemi contro una squadra che proviene dal girone A(anziani). Poi si sa che a parlare è sempre il campo.

L’ultimo ottavo di finale è quello più incerto e impronosticabile. Ara che Robi e Toffees hanno le stesse possibilità di andare avanti. Entrambe si sono qualificate con un turno d’anticipo perdendo l’ultima gara solo con le corazzate del loro girone. Quale potrebbe essere il motivo della gara? L’esperienza del trio delle meraviglie Kreko-Giacomello-Paluello contro la freschezza atletica dei giovani beniamini di casa guidatidall’infallibile cecchino Ruzza. Sfida assolutamente da non perdere, che il calendario ha voluto lasciare alla fine come ciliegina sulla torta.

Ah dimenticavo, prima di ogni partita, dalle 19,15 spazio al torneo riservato agli under, mentre tra uno spareggio e l’altro verrà giocata una partita del femminile. Una bella occasione per ammirare i campioni del futuro e le ragazze all’opera con il pallone tra i piedi.

Anonimo
08.07.15

Seconda fase alle porte



Con ormai quasi trenta partite alle spalle, le squadre che aspirano al passaggio del turno cominciano a chiedersi: "quando si giocherà la fase ad eliminazione diretta?", "contro chi giocherò?", "mi conviene affrontare la vincente del girone A o la seconda miglior seconda?"... a tutte queste domande, a meno che non si abbia la sfera di cristallo, è difficile rispondere. Ma non temete nulla è lasciato al caso; tutto è già pianificato, per cui eccovi in home il programma della seconda fase, che aggiorneremo man mano che le classifiche saranno definitive

Giovedì 9 luglio - Spareggi
Ore 20.00 – Spareggio 1 : ATLETICO PERNIENTE - A.D.G. OLDEWIK
Ore 21.45 – Spareggio 2 : DERRICK 2.0 - LE STENGHE+1

Venerdì 10 luglio - Spareggi
Ore 20.00 – Spareggio 3 : PALO RALPH LAUREN - LAUGHING BUDDHA
Ore 21.45 – Spareggio 4 : CHIU' PALO PER TUTTI - SPINO UdM

Sabato 11 luglio - Spareggi
Ore 20.30 – Spareggio 5 : LEMME LEMME P. - SCAINARISCARSI
Ore 21.30 – Spareggio 6 : ARA CHE ROBI - TOFFEES


Domenica 12 Luglio – Quarti di Finale
Ore 20.15 – Quarto di Finale X
Vincente Spareggio 1:
vs
Seconda Miglior prima Gironi B C D: SUBO LE ROI

Ore 21.15 – Quarto di Finale Y
Vincente Spareggio 2:
vs
Vincente Spareggio 3 :

Lunedì 13 – Quarti di Finale
Ore 20.00 – Quarto di Finale K
Vincente Spareggio 4:
vs
Miglior prima Gironi B C D: MA CHE RITMO

Ore 21.45 – Quarto di Finale Z
Vincente Spareggio 5:
vs
Vincente Spareggio 6:

Mercoledì 15 luglio – Semifinali
Ore 20.45 : VINCENTE QX - VINCENTE QY
Ore 21.45: VINCENTE QK - VINCENTE QZ

Anonimo
07.07.15

Serata Speciale Argentina

Serata Speciale Argentina


Da sempre fedeli al motto "Non di solo palo vive l'uomo" proseguiamo anche quest'anno a mantenere viva la tradizione che ci vede impegnati ad organizzare delle serate speciali. Seguendo la strada aperta settimana scorsa dal mitico Andrea “Galeone” Galeazzo, è ora la volta dell'amico Damian che, forte del successo ottenuto l’anno scorso ci ha riproposto di assaggiare una succulenta specialità argentina. Dato che questa sera di partite ce ne saranno ben quattro, è ben chiaro che lo stomaco prima o poi chiederà aiuto. Quindi mentre guarderemo: giampalo vs palo bonolis (under), MAALOX ROCK vs SPINO UdM, supalpao vs palette (femm.) ed IBIZA 2015 vs SCAINARISCARSI potremmo assaggiare questa prelibatezza portataci direttamente dal nostro amico argentino. Dunque, vi aspettiamo numerosi...anzi date pure la vostra adesione su FB all'evento.


Solita pappardella per ricordarvi che:
- giorno dopo giorno si è arricchito e concluso l'album palini;
- gli inviati da bordo campo sono li' per riportaci pedissequamente tutto ciò che accade attraverso un resoconto sulle andamento di qualche gara;
- compaiono random e senza nessuna tempistica precisa delle foto nell'apposita sezione...ma non temete su FB vene diamo news!;
- e se volete cercare di farvi un'idea su chi potrebbe passare il turno vi ricordo che risultati e classifiche sono costantemente allineati.

Anonimo
07.07.15

Stasera vedremo...


Fase 2 del TdP2015. Settimana nuova, nuovi tornei ai nastri di partenza. Si comincia prima con i Talenti del futuro e poi a seguire le Donne. Lunedì sarà la volta degli Under e martedì del torneo femminile. Anche quest'anno saranno cinque le squadre in rosa a prender parte all'evento, confermando di fatto il crescente interesse verso il Palo visto dalle donne. Non abbiamo potuto quindi non confermare il primetime, nell'orario di gara. Quindi da martedì chi arriverà alle 21 avrà il piacere di vederle all'opera. Da aperitivo, ossia alle 19.15, potremmo ammirare invece i campioni che un domani si sfideranno nella categoria Pro. Non è certo una novità, ma ci piace ribadirlo che squadre tipo SUBO, DERRICK e TOFFES sono tutte squadre che provengono dall’esperienza passata di un Under 14. Una tradizione dunque che si rinnova.
Ovviamente anche il sito darà debita visibilità alla manifestazione attraverso una pagina dedicata. Risultati, Classifiche, Foto, Rose e tanto altro sarà consultabile nella sezione U14 + F

Manca poco praticamente una giornata alla conclusione dei gironi eliminatori e la griglia del tabellone ad eliminazione diretta si sta pian piano delineando. Come ogni anno proviamo ad analizzare la situazione girone per girone e ipotizzare tutti i possibili scenari (mi scuso se l’articolo sarà noioso e poco scorrevole, ma penso che sia il modo più efficace per congetturare tutte le possibili combinazioni).

Il Girone A quest’anno si sta rivelando uno dei più avvincenti. L’unica certezza è l’eliminazione dei bicampioni della Coppa del Nonno Maalox Rock che hanno perso due partite sue due. Ibiza 2015, Scainariscarsi e Spino UdM sono appaiate a 4 punti e si giocano i due posti alla seconda fase. Scainariscarsi e Ibiza 2015 è praticamente un sedicesimo di finale, chi vince va avanti, chi perde va a casa, se pareggiano si guardano cartellini e differenza reti. Agli Spino UdM basta un punto contro i già eliminati Maalox Rock per essere qualificati, potrebbero addirittura perdere se Scainari e Ibiza non finisse ai supplementari; per vincere la Coppa del Nonno senza dipendere dagli altri invece è necessaria una vittoria da 3 punti.

Il Gruppo B ha invece già decretato le tre squadre che passeranno il turno. Per semplicità partiamo dal basso: il Derrick 2.0 è aritmeticamente una delle due migliori terze dei girone BCD non avendo preso nessun cartellino e avendo vinto lo scontro diretto contro i Leffe Leffe (che potrebbero arrivare al massimo a 3 punti, ma con lo scontro diretto sfavorevole appunto). Il primo posto invece è ancora tutto da assegnare: i Lemme Lemme P hanno concluso il girone a 7 punti, mentre i Chiu Palo per Tutti si trovano a 4 con una partita da giocare. Sono secondi matematicamente ma hanno la grande chance di chiudere davanti a tutti, per farlo “basta” vincere contro i già eliminati Leffe Leffe con qualsiasi risultato senza prendere neanche un cartellino, oppure vincere con almeno due pali di scarto subendo al massimo un giallo. Qualsiasi altro risultato li lascerebbe secondi in classifica.

Nel Girone C sono già state definite le prime due posizioni, appannaggio rispettivamente di Subo Le Roi (che sono qualificati direttamente agli ottavi) e Toffees. Anche in questo caso la sfida tra Bafana Bafana e Laughing Budda è una sorta di sedicesimo di finale, con qualche variante. Entrambe le squadre sono costrette a vincere nei tempi regolamentari, il risultato di parità condannerebbe entrambe. I Bafana Bafana dovranno innanzitutto evitare qualsiasi cartellino, e vincere con almeno due pali di scarto, oppure con un solo palo segnandone almeno 8 (quindi 8-7, 9-8, ecc; se dovessero vincere 7-6 si procederebbe al sorteggio). Per i Laughing Buddha invece - al netto di cartellini gialli - la vittoria con qualsiasi risultato potrebbe bastare; se invece dovessero ricevere un giallo sarebbe necessario un successo con almeno sei pali di scarto.

Nel Gruppo D Boia l’Orso e Ara che Robi si contendono il primo posto nello scontro diretto: chi vince (anche dopo il supplementare) vola direttamente ai quarti di finale, chi perde deve passare per gli spareggi. I Boia l’Orso, che ieri hanno battuto i Girone B nello scontro diretto per il terzo posto, sono spettatori interessati del match tra Bafana Bafana e Laughing Buddha: devono sperare che non si verifichi nessuno dei risultati descritti sopra per qualificarsi agli ottavi.

Nel Gruppo E nessuno è aritmeticamente qualificato come nessuno è ancora eliminato, per questo le combinazioni possibili sono molte. Alle Stenghe+1 basta un punto per essere prime, se dovessero invece perdere contro gli Oriundi rischierebbero di arrivare a 6 punti con gli stessi Oriundi e gli A.D.G. Oldewik, in questo caso si guarderebbero cartellini e differenza reti. Per passare invece gli Oriundi devono vincere e sperare che lo stesso non facciano gli Oldewik, altrimenti si verificherebbe la situazione descritta poco fa; anche gli Oldewik devono vincere, sperando che lo stesso non facciano gli Oriundi, altrimenti vedi sopra. Agli Svincolati invece serve assolutamente una vittoria da tre punti e una contemporanea sconfitta nei regolamentari degli Oriundi contro le Stenghe+1, in questo caso si troverebbero tre squadre appaiate a tre punti, e i cartellini (con differenza pali in secondo luoghi) farebbero da discriminante. Non mi metto ad ipotizzare cosa potrebbe succedere in caso di pareggi e vittorie al golden post per non tediarvi troppo.

Molto più semplice è la situazione del gruppo F, Fenicotteri e Snipers hanno già concluso il loro torneo, con i “trampolieri” che, seppur terzi, non possono essere ripescati in quanto parte di uno dei girone “extra-comunitari”. Palo Ralph Lauren e Atletico Pertinente, entrambe a 6 punti, si incontrano per giocarsi il primo posto, ma non la possibilità di evitare gli spareggi.


ps: Vista l'importanza dei cartellini nella stesura delle classifiche ecco di seguito la lista delle ammonizioni fino ad ora comminate:

Di Francesco Andrea ( ARA CHE ROBI )
Tettamanti Riccardo ( ATLETICO PERNIENTE )
Meggio Roberto ( BAFANA BAFANA )
Comelli Alessandro ( BOIA L'ORSO )
Romanato Marco ( LE STENGHE+1 )
Pasqui Gianluca ( LEFFE LEFFE )
Cappa Davide ( LEMME LEMME P. )
Schiavon Luca ( PALO RALPH LAUREN )
Calore Jarno ( SCAINARISCARSI )
Romeo Filippo ( SPINO UdM )
Mazzucato Riccardo ( SUBO LE ROI )

Giusto per precisare si ricorda che a termini di regolamento:

"L'accesso alla seconda fase del torneo è regolata in primo luogo dai punti ottenuti e d in caso di parità saranno considerati nell'ordine: scontro diretto, minor numero di ammonizioni (ogni espulsione è equiparabile a due ammonizioni), differenza reti, più gol segnati (entrambe prima a livello di classifica avulsa e poi a livello torneo), ed eventualmente sorteggio".

Per completezza e giusto dettagliare la situazione di un arrivo a 3 a pari punti. Nel caso appena menzionato si segue il medesimo criterio dove lo "scontro" diretto è da leggersi "punti nella classifica avulsa".

Altra precisazione riguarda la scelta delle Due Migliori terze. Ovviamente il criterio è il medesimo sopra elencato, escluso ovviamente scontro diretto e classifiche avulse varie. Esemplificando:"L'accesso alla seconda fase delle DUE MIGLIORI TERZE è regolata in primo luogo dai punti ottenuti ed in caso di parità saranno considerati nell'ordine: minor numero di ammonizioni (ogni espulsione è equiparabile a due ammonizioni), differenza reti, più gol segnati, ed eventualmente sorteggio"


Archiviate le partite di Giovedì e digeriti i Panini onti del Gale, si riprende stasera con una "normale" serata di solo palo. Beh, beh, beh..."mi no digo gnente, ma gnanca no taso"...forse una sorpresa per voi l'abbiamo...andiamo a lavorarci va'

1 ... 5 6 7 8 10 12 13 14 15 ... 63

TORNEO DI PALO

EDIZIONE 2018 (XXV°)
27 giugno - 20 luglio


Visitatori dal 17-6-2003

Il gioco del palo (o paletto come viene confidenzialmente chiamato dai suoi affezionati) è un gioco prettamente di EsseO. Si giocava tre contro tre su un campo da pallacanestro in cemento con le regole del calcetto con la unica differenza che al posto della porta bisogna colpire il supporto dei canestri (il palo appunto)....poi il campo è stato abbattuto...ma il gioco, il torneo e lo spirito continua a vivere ...

Ultimi commenti

Giugno 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

OLD SPONSOR

powered by b2evolution