Anonimo
19.07.18

Titohunga - Ratti Pauli = 4 - 5 gg

Titohunga  -	Ratti Pauli 	=	4 - 5 gg

RATTI PAULI
3 - Faccin Filippo
1 - Faccin Tommaso
1 - Pastore Nicolò

TITOHUNGA
1 - Andreon Alessandro
1 - Camporese Mattia
1 - Volpato Nicolò
1 - Volpato Riccardo

Nulla, o quasi, è cambiato. A un anno di distanza dalla partita che aveva affascinato pubblico e addetti ai lavori, Ratti Pauli e Titohunga allestiscono un altro match di alto calibro, deciso all'ultimo respiro ancora una volta e che vede esultare proprio i beniamini di casa. La tensione in campo è palpabile fin da subito, le due squadre che di norma esprimono un livello di gioco molto elevato faticano a trovare la quadratura del cerchio: tanti errori, tiri forzati, contropiedi sbagliati. I primi a sbrogliarsi di dosso tutto ciò sono gli "stregoni" che prima trovano il vantaggio, e poco dopo raddoppiano al termine di una bella azione personale. La botta dà una svegliata ai Ratti, che tornano a esprimersi sui loro livelli mettendo alle strette gli avversari e accorciando sul 2-1. I Titohunga non mollano, segnano il 3-1 ma non fanno neanche in tempo ad esultare che i loro avversari si rifanno nuovamente sotto: 3-2 e tutti negli spogliatoi. Nella ripresa si ha la sensazione che tutto possa succedere: gli "stregoni" cominciano ad attaccare con decisione nella speranza di trovare un palo che, a livello mentale, chiuderebbe i conti, ma falliscono una clamorosa serie di occasioni e si fanno rimontare dai "roditori", che dopo un lento avvio di seconda frazione tornano ad attaccare a pieno regime. Il pareggio si trascina fino ai minuti finali, i Titohunga realizzano il palo del 4-3 ma non riescono a gestire efficacemente il risultato e, a una manciata di minuti dal termine regalano un possesso ai "roditori" che capitalizzano nel migliore dei modi impattando sul 4-4 e portando di fatto il match ai tempi supplementari. Nella testa dei giocatori già si profila un altro finale al cardiopalma dal dischetto, ma entrati in campo i Ratti Pauli dimostrano di avere una marcia in più e trovano il colpo del ko che spedisce a casa i Titohunga, rei di non aver interpretato nella maniera ideale alcuni momenti chiave della partita: con una gestione più oculata probabilmente avrebbero staccato il pass per la finalissima. Ratti Pauli semplicemente imbattibili, in questa manifestazione anche in situazioni sfavorevoli sono sempre riusciti a volgere in loro favore gli eventi, e ora che hanno conquistato l'accesso all'atto finale del torneo servirà una vera impresa per avere la meglio su di loro.

Ancora nessun commento ...

Tabellini con formazioni, marcatori e un breve commento per ogni partita del torneo

Cerca

Aprile 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
powered by b2evolution